Carcinoma a cellule squamose chemioterapia …

Carcinoma a cellule squamose chemioterapia ...

La chemioterapia sistemica non è ampiamente utilizzato per il trattamento del carcinoma a cellule squamose. Nella maggior parte dei casi, le cellule tumorali sono limitati ad una zona della pelle e, se rilevato all’inizio, possono essere risolti efficacemente con trattamenti localizzati, come la chirurgia. Se il tumore è progredita a uno stadio avanzato e diffondersi ad altre parti del corpo, tuttavia, la chemioterapia sistemica può essere raccomandato. Questo trattamento implica l’uso di potenti farmaci che vengono iniettati in vena o ingerite in modo che entrano nel flusso sanguigno e di viaggio in tutto il corpo per colpire le cellule tumorali diffuse.

Quando raccomandare un piano di trattamento per una lesione a cellule squamose, un medico prenderà in considerazione molti fattori, tra cui la possibilità di metastasi (la diffusione del cancro). lesioni ad alto rischio comprendono quelle che si sviluppano sul orecchie, palpebre, naso e le labbra, così come tutte le lesioni ricorrenti. Per i piccoli, a basso rischio di lesioni carcinoma a cellule squamose, può essere raccomandato la chemioterapia topica. Questo trattamento può precisamente indirizzare pelle danneggiata senza alterare i tessuti sani circostanti (perché la chemioterapia topica non può raggiungere le cellule tumorali situate sotto la superficie della pelle, non è generalmente prescritto per il trattamento di tumori che sono cresciuti in profondità nella pelle).

Un farmaco che viene comunemente utilizzato per la chemioterapia topica per il trattamento di carcinoma a cellule squamose è fluorouracile (5-FU). Questo farmaco è il seguente:

  • Disponibile in crema o lozione forma
  • Applicato da un paziente a casa nel corso di circa tre a sei settimane
  • Noti per causare irritazione della pelle temporanea e rossore al sito di applicazione

Tutte le forme di chemioterapia carcinoma a cellule squamose sono a disposizione dei pazienti in tutte le sedi Moffitt. Se desideri ulteriori informazioni sulle opzioni di trattamento del cancro della pelle, forniamo le consultazioni con o senza rinvii. Chiamare il numero 1-888-MOFFITT o compilare un nuovo modulo di registrazione on-line del paziente.

Per contribuire alla prevenzione e cura del cancro

Related posts

  • Carcinoma a cellule squamose in situ …

    Qual è il carcinoma a cellule squamose in situ? Carcinoma a cellule squamose in situ, chiamato anche come malattia di Bowen, è la fase precoce del cancro della pelle. Nel caso in cui vi state chiedendo cosa “in situ”, si …

  • Carcinoma a cellule squamose – Harvard …

    Carcinoma a cellule squamose è un tipo di pericolo di vita di cancro della pelle. cellule squamose sono piccole cellule piatte nello strato esterno della pelle. Quando queste cellule diventano cancerose, che in genere si sviluppano …

  • A cellule squamose trattamento del cancro …

    dimensione, posizione, grado e tipo di tumore se il tumore è primario o è ricorrente di età e di salute le persone di una persona con il trapianto di organi sono ad alto rischio di cellule squamose aggressivo …

  • Pelle trattamento del cancro, la chirurgia di Mohs a cellule squamose.

    I nostri dermatologi bordo certificata hanno effettuato decine di migliaia di esami della pelle e sono esperti nella diagnosi del cancro della pelle I nostri dermatologi analizzano i rapporti di patologia e generare …

  • Carcinoma a cellule squamose, carcinoma a cellule mq.

    Che cosa è carcinoma a cellule squamose? Carcinoma a cellule squamose (SCC) è il secondo tipo più comune di cancro della pelle dietro carcinoma a cellule basali. Come suggerisce il nome, si sviluppa nella squamose piatta …

  • Diffusione di carcinoma a cellule squamose …

    Carcinoma a cellule squamose – Informazioni paziente Qual è il carcinoma a cellule squamose? Carcinoma a cellule squamose (SCC) è un cancro della pelle derivante da cellule dello strato superiore della pelle (epidermide) che …