La malattia Nail psoriasica, psoriasi cambiamenti artrite unghie.

La malattia Nail psoriasica, psoriasi cambiamenti artrite unghie.

Vedi anche: La malattia psoriasica Nail scritto per i pazienti

malattia chiodo psoriasica si verifica in circa il 50% dei pazienti con psoriasi ed è più comune nei pazienti che hanno l’artrite psoriasica. Nail psoriasi talvolta si verifica in assenza di psoriasi. malattia psoriasica unghie può essere difficile da trattare e gravi alterazioni delle unghie possono gravemente compromettere la qualità della vita.

alterazioni ungueali caratteristiche includono pitting (piccole depressioni irregolarmente distanziati che misurano meno di 1 mm di diametro), alterazione del colore (aree circolari che ricordano una goccia di olio), ipercheratosi subungueale, fatiscenti della lamina ungueale e onicolisi (separazione della lamina ungueale dal letto ungueale) . [1]

Epidemiologia

  • alterazioni ungueali distintive si verificano in circa il 50% di tutti i pazienti con psoriasi e nel 80% dei pazienti con artrite psoriasica. [2]
  • malattia delle unghie psoriasica si verifica soprattutto in pazienti che hanno anche la psoriasi colpisce la pelle. Meno del 5% dei pazienti ha psoriasi delle unghie senza alcun coinvolgimento pelle. [3]

Presentazione

Segni di psoriasi ungueale variano a seconda della parte del chiodo interessata e la natura della deformità: [3]

  • goccia di olio o una patch salmone: traslucido colorazione giallo-rosso nel letto ungueale (la pelle sotto la lamina ungueale); assomiglia ad una goccia di olio sotto la piastra del chiodo (la parte più difficile del chiodo).
  • Pitting: perdita di cellule paracheratosiche dalla superficie della lamina ungueale.
  • Le linee del Beau: linee trasversali nelle unghie a causa di un’infiammazione intermittenza causando linee arresto della crescita.
  • Leuconichia: aree di lamina ungueale bianca a causa di focolai di paracheratosi all’interno del corpo della lamina ungueale.
  • ipercheratosi subungueale: eccessiva proliferazione del letto ungueale e hyponychium (la giunzione tra il bordo libero del chiodo e la pelle del polpastrello). Questo può portare a onicolisi.
  • Onicolisi: la lamina ungueale separa dal suo attaccamento sottostante al letto ungueale. La lamina ungueale sbianca e può staccare. può verificarsi infezioni secondarie.
  • Nail piatto crollo: la lamina ungueale si indebolisce a causa di malattie delle strutture sottostanti.

Aggiungere note a qualsiasi pagina clinica e creare un diario riflettente

monitorare automaticamente e registrare ogni pagina che visti

Stampare ed esportare una sintesi da utilizzare nel valutare

La valutazione della gravità

La Nail Psoriasis Severity Index dovrebbe essere utilizzato per valutare la malattia chiodo impostazioni specialista se c’è un forte impatto funzionale o estetica o prima e dopo il trattamento viene iniziato specificamente per la malattia chiodo: [2]

  • Ogni chiodo è diviso in quattro quadranti e ciascuno è segnato 0 o 1 per ciascuna delle seguenti: ipercheratosi puntinatura, leuconichia, macchie rosse, lamina ungueale fatiscenti, onicolisi, scheggia emorragie, goccia di olio e letto ungueale.
  • Il punteggio totale per ogni quadrante può quindi essere fino a 8 e il punteggio complessivo per ogni unghia è fuori 32.

Le indagini [4]

Nail biopsia non viene di solito eseguita a causa della sua complessità e la riluttanza del paziente, ma può essere inevitabile nei casi in cui incidono un solo chiodo.

tecniche meno invasive di essere esplorate includono: [5]

  • Ultrasuoni.
  • tomografia a coerenza ottica (funziona sul principio che la luce infrarossa riflessa da un chiodo viene misurata e l’intensità è ripreso in funzione della posizione).
  • laser confocale microscopia a scansione (ottimizza la risoluzione e il contrasto di una microfotografia di produrre immagini 3D).

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale della psoriasi ungueale comprende:

  • L’alopecia areata: può essere associata ad puntinatura unghie e altre anomalie delle unghie.
  • Lichen planus. Possono verificarsi linee longitudinali e depressioni lineari della lamina ungueale, grave distrofia e la completa distruzione del letto ungueale.
  • infezioni fungine delle unghie.

Gestione

Sono disponibili molte opzioni di trattamento, ma non vi è alcun trattamento definitivo o curativo concordato. I trattamenti si concentrano sul miglioramento degli aspetti funzionali e psicosociali delle malattie delle unghie psoriasica.

  • Informazione generale comprende: [6]
  • Mantenere unghie brevi per evitare esacerbare onycholysis e ridurre l’accumulo di materiale sotto l’unghia.
  • Evitare manicure della cuticola, che può provocare l’infezione del letto ungueale.
  • Evitare unghie protesici.
  • malattia chiodo lieve non causare disagio o sofferenza non ha bisogno di alcun trattamento diverso dal smalto per mascherare pitting. Abrasivi unghie per togliere vernici a base di acetone dovrebbero essere evitati.
  • Un paziente con malattia dell’unghia del piede doloroso deve essere affidata a un podologo. [7]
  • Ogni paziente con psoriasi ungueale che ha un forte impatto funzionale o estetica deve essere indirizzata per consulenza specialistica dermatologia. [2]
  • Le opzioni di trattamento per la psoriasi delle unghie sono:

    • trattamenti topici (vedi sotto).
    • Onicomicosi (se presente): questo richiede terapia antifungina di miglioramento.
    • corticosteroidi intralesionali: intralesionale di triamcinolone acetonide iniettato nel chiodo prossimale pieghe è utile ma dolorosa matrice dell’unghia psoriasi. [3]
    • Psoraleni più raggi ultravioletti A (PUVA): migliora l’ipercheratosi subungueale, onicolisi, alterazione del colore con le unghie e fatiscenti, ma non pitting. [5]
    • La terapia avulsion.
    • La terapia sistemica per i casi gravi.

    Trattamenti topici [5]

    • trattamenti topici: corticosteroidi topici, acido salicilico, calcipotriolo, o Tazarotene usato da solo o in combinazione possono essere considerati. [8]
    • Tuttavia, chiodo psoriasi è generalmente resistente al trattamento topico. Fototerapia o terapia sistemica è quindi spesso necessaria. [2]
    • Le innovazioni di essere esplorate includono topico 5-fluorouracile, ditranolo e ciclosporina.
    • iniezioni intralesionali, sia con corticosteroidi, metotressato o ciclosporina, hanno dimostrato vantaggioso.

    trattamenti sistemica non biologiche

    • La terapia non biologica sistemica dovrebbe essere offerta ai pazienti con compromissione funzionale significativa e / o alti livelli di stress a causa di malattia grave chiodo. [2]
    • Methotrexate è raccomandato come la prima scelta di agente sistemico per le persone con la psoriasi. [2]
    • Tuttavia, uno studio ha trovato beneficio moderato con il trattamento con metotressato o ciclosporina e non c’erano differenze significative di efficacia tra i due trattamenti. Un miglioramento significativo è stato rilevato nel gruppo Metotrexato per i risultati della matrice ungueale e nel gruppo ciclosporina per i risultati letto ungueale. [5]

    trattamenti biologici sistemici

    • Le terapie biologiche adalimumab, efalizumab, etanercept, infliximab e ustekinumab hanno dimostrato clinicamente importanti miglioramenti chiodo psoriasi utilizzando il Nail Psoriasis Severity Index. [5]
    • informazioni di ricerca convalidati è necessaria circa l’efficacia del gruppo nel suo complesso e la droga all’interno del gruppo. [9]

    La terapia avulsione [10]

    • La terapia avulsione chimica comprende l’applicazione di una pomata al chiodo colpito sotto occlusione per sette giorni; il chiodo viene rimosso senza traumi. Terapia avulsion Chemical è indolore, non comporta perdite di sangue ed è meno costoso di avulsione chirurgica.
    • La terapia avulsione chirurgica può essere eseguita per la malattia delle unghie psoriasica quando altri trattamenti hanno fallito. La matrice (la parte del letto chiodo che è sotto l’unghia e contiene nervi, linfatico e vasi sanguigni) può essere elettivamente ablazione per impedire la ricrescita del chiodo. Questa procedura viene eseguita in anestesia locale.

    Altre terapie fisiche [5]

    Altre terapie fisiche provato hanno incluso la radioterapia, i raggi Grenz, la terapia laser e la terapia fascio di elettroni.

    complicazioni

    Nail psoriasi è associata a disagio in molti pazienti e conduce alla compromissione funzionale significativa e stress psicologico. [11]

    Prognosi

    malattia chiodo psoriasica non è associato ad un aumento della mortalità, ma può essere refrattari al trattamento e, pertanto, possono avere effetti significativi a lungo termine sulla qualità della vita. [5]

    Prevenzione

    Per la cura preventiva, le unghie devono essere tenuti asciutti e protetti da un trauma per evitare KöIl fenomeno di bner (lesioni che compaiono nel sito di lesione – spesso scritto come fenomeno di Koebner) e la possibile infezione secondaria.

    ulteriore lettura & Riferimenti

    1. Psoriasi, cambiamenti delle unghie; Derma (Sistema Informativo Dermatologia)
    2. Psoriasi: La valutazione e la gestione della psoriasi; Linea Guida NICE (ottobre 2012)
    3. Nail psoriasi; Dermnet NZ
    4. Grover C, Chaturvedi Regno Unito, Reddy BS; Ruolo del chiodo biopsia come strumento diagnostico. Indiana J Dermatol Venereol Leprol. 2012 Maggio-Jun; 78 (3): 290-8. doi: 10,4103 / 0378-6.323,95443.
    5. Dogra A, Arora AK; Nail psoriasi: il viaggio finora. Indiana J Dermatol. 2014 Luglio; 59 (4): 319-33. doi: 10,4103 / 0019-5.154,135470.
    6. Psoriasi; CKS Nizza, (accesso solo Regno Unito) Settembre 2014
    7. Tracey C et al; Come trattare distrofica Chiodi, podologia Oggi 2013
    8. La diagnosi e la gestione della psoriasi e artrite psoriasica negli adulti; Scottish Intercollegiate Guidelines Network – SIGN (ottobre 2010)
    9. Kyriakou A, Patsatsi A, Sotiriadis D; agenti biologici della psoriasi ungueale: dati di efficacia e considerazioni. Expert Opin Biol Ther. 2013 Dec; 13 (12): 1707-1714. doi: 10,1517 / 14712598.2013.851192. Epub 2013 25 ottobre
    10. Pandhi D, Verma P; Nail avulsion: Indicazioni e metodi (chirurgica delle unghie da avulsione), indiano Journal of Dermatology, Venereologia e Leprologia 2012.
    11. Baran R; L’onere della psoriasi ungueale: un’introduzione. Dermatologia. 2010; 221 Suppl 1: 1-5. Epub 2010 9 agosto

    Disclaimer: Questo articolo è solo per informazione e non deve essere utilizzato per la diagnosi o il trattamento di condizioni mediche. EMIS ha usato ogni ragionevole cura nella raccolta dei dati, ma fare alcuna garanzia in merito alla sua accuratezza. Consultare un medico o altro operatore sanitario per la diagnosi e il trattamento di condizioni mediche. Per dettagli guarda le nostre condizioni.

    Related posts

    • Psoriasica Nail Disease, chiodi di artrite.

      La psoriasi è una condizione della pelle che tende a divampare di volta in volta. Circa la metà delle persone che hanno la psoriasi hanno anche cambiamenti che interessano le loro unghie. malattia psoriasica unghie molto è …

    • Artrite psoriasica – Physiopedia …

      artrite psoriasica è una malattia infiammatoria cronica progressiva comune che può essere associato con la psoriasi. [1] La condizione può colpire sia le articolazioni periferiche e scheletro assiale causando …

    • L’artrite psoriasica – la malattia …

      Psoriasica L’artrite psoriasica artrite è una malattia articolare infiammatoria associata alla psoriasi. I sintomi includono psoriasi sintomi rash e sintomi di artrite. sintomi di artrite includono …

    • Artrite psoriasica è una malattia …

      Il concetto di artrite psoriasica (AP) è notevolmente evoluta negli ultimi dieci anni da quello di una malattia articolare lieve relativamente oscura a quella di una diffusa, complessa, potenzialmente …

    • Artrite psoriasica articolo, artrite psoriasica in colonna vertebrale.

      L’artrite psoriasica e la psoriasi La psoriasi è una condizione comune della pelle che colpisce 1-2 per cento della popolazione, causando cronica, ben definito, chiazze rosse e prurito a volte sulla pelle, con …

    • L’artrite psoriasica malattia autoimmune

      Visto astratta psoriasi è una cronica, infiammatoria, malattia multisistemica comune con prevalentemente pelle e manifestazioni congiunte colpisce circa il 2% della popolazione. In questa prima …