Nevralgia posterpetica, dopo la neuropatia erpetica.

Nevralgia posterpetica, dopo la neuropatia erpetica.

Qual è la nevralgia post-erpetica?

Può verificarsi anche quando le vescicole dell’herpes zoster (comunemente noto come herpes zoster) cominciato a guarire dopo croste sopra. Nelle sue fasi iniziali, PHN è limitata ad una zona dermatomerica della pelle, ma può diffondersi se il trattamento adeguato non viene ricevuto.

Quali sono i sintomi della nevralgia posterpetica?

I sintomi variano da lieve a grave disagio e il dolore, che può essere descritto come rosicchiare, bruciore o da taglio. sensazione di prurito o intorpidimento esperti in fibre cutanee e nervose. Le persone con la condizione, inoltre, non può sopportare il tocco di abbigliamento in pelle colpita. Il dolore che di solito dura per 3 mesi o più, dopo le tegole sono guarite è anche un segno di nevralgia posterpetica. In rari casi, i pazienti possono anche sperimentare la paralisi, debolezza, tremori o se i nervi influenzano controllare il movimento dei muscoli.

Quali sono le cause di nevralgia posterpetica?

nevralgia post-erpetica può essere causata da una serie di ragioni. Una volta che hai avuto la varicella, il virus rimane nel corpo per tutta la vita. Il virus può riattivare a causa della chemioterapia o ad altri trattamenti e farmaci che causano l’herpes zoster, che potrebbero portare alla nevralgia post-erpetica. Danni alle fibre nervose durante un’epidemia di herpes può anche causare nevralgia post-erpetica.

Come si cura la nevralgia posterpetica?

Il trattamento varia da persona per persona e della gravità del dolore neuropatico. In molti casi, si può anche prendere una combinazione di diversi trattamenti per contribuire ad alleviare i sintomi del dolore. Questo può includere analgesici oppioidi (contenenti morfina, il tramadolo, o ossicodone), antidepressivi, anticonvulsivanti, cerotti capsaicina, e cerotti lidocaina. In altri casi, sono utilizzati anche iniezioni di steroidi.

Per i casi cronici che coinvolgono il dolore recalcitrante, uno stimolatore del midollo spinale può essere l’opzione migliore. I primi medici di gestione del dolore a Chicago del Premier dolore della colonna vertebrale offrono un trattamento di altissimo livello tra cui gli impianti SCS.

Related posts

  • Nevralgia post erpetica – Omeopatia …

    Nevralgia è dolore lungo il corso di un nervo. Il dolore si verifica a causa di un cambiamento nella struttura neurologica o di una funzione a causa di irritazione o danneggiamento di un nervo. nevralgia posterpetica è …

  • Trattamenti nevralgia post-erpetica, dopo neuropatia erpetica.

    Ci sono una serie di trattamenti efficaci nevralgia post-erpetica (PHN) il medico può prescrivere. I trattamenti di maggior successo sono i farmaci anti-sequestro. agenti antivirali, …

  • Nevralgia posterpetica Diagnostica …

    Dal momento che PHN è una complicanza di herpes zoster, il medico sarà certamente chiederà se hai avuto l’herpes zoster. Al fine di avere l’herpes zoster avuto, devi avere avuto la varicella in passato o stato vaccinato …

  • Nevralgia posterpetica, nevralgia post-erpetica.

    Introduzione nevralgia posterpetica (PHN) è una sindrome del dolore neuropatico che si verifica a seguito di un focolaio di virus della varicella zoster (VSV), o “fuoco di Sant’Antonio”. Questo è lo stesso virus che causa …

  • Nevralgia posterpetica, posterpetica …

    nevralgia posterpetica è una condizione dolorosa che può seguire un episodio di herpes zoster. Il termine deriva dalle parole “post”, cioè dopo, “erpetica”, riferendosi al herpes zoster (fuoco di Sant’Antonio), e …

  • Nevralgia post erpetica – Condizioni …

    Che cosa è nevralgia post erpetica? I sintomi di dolore associato con nevralgia post erpetica può variare in gravità e qualità. Il dolore può anche essere associata a feedback sensoriale interrotto …