Proteine ​​Goes Green Can Alghe diventare …

Proteine ​​Goes Green Can Alghe diventare ...

Questa polvere di microalghe è stato progettato per l’uso in cucina, cottura e frullati. Commercializzato con il nome AlgaVia, la polvere sta cominciando a mostrare come ingrediente in prodotti negozio di alimentari. Solazymenascondere caption

caption ginocchiera Solazyme

Questa polvere di microalghe è stato progettato per l’uso in cucina, cottura e frullati. Commercializzato con il nome AlgaVia, la polvere sta cominciando a mostrare come ingrediente in prodotti negozio di alimentari.

Potrebbe la prossima grande cosa di proteine ​​alternative essere un qualcosa di molto piccolo e verde?

Diverse aziende vedono un futuro luminoso per proteine ​​vegetali, e per microalghe in particolare. Ma se questo interessante fonte di proteine ​​può muscolo un posto per sé contro pesi massimi come la soia e piselli è una questione aperta. Mentre la soia è la proteina alternativa di scelta per anni, up-and-coming aziende come Hampton Creek utilizzano pisello proteico per fare un sostituto per le uova e maionese, e stanno attirando investitori ad alta potenza. Saranno le aziende microalghe in grado di seguirne l’esempio?

Molti stanno vedendo una opportunità di business in questo cambiamento.

"[Prodotto] sviluppatori si rendono conto che dobbiamo allargare i nostri orizzonti proteine ​​e sono alla ricerca di fonti alternative di proteine," Camilla Stice. un alimento e la nutrizione analista di ricerca presso la società di strategia di Tech Lux Research Inc. racconta The Salt via e-mail.

Le proteine ​​vegetali sono particolarmente attraenti, perché i consumatori accettano di loro più di altre alternative di proteine ​​alla moda, come insetti. Come ha riportato The Salt. anche se è sempre più facile per uno spuntino su bug, entomofago sembra ancora piuttosto raccapricciante alla maggior parte degli occidentali.

Soy attualmente domina il mercato di proteine ​​vegetali, secondo Stice. Ma ha perso terreno, dovuta in parte alle preoccupazioni dei consumatori circa composti estrogeno-imitando e gli OGM. Altre proteine ​​vegetali – da piselli, riso, fagioli, patate e quinoa – stanno facendo alcune incursioni.

"Alghe" si riferisce informalmente ad una varietà di organismi che sono acquatici e fotosintetica, ma mancano di steli, radici e foglie. Ci sono due grandi categorie di alghe: macroalghe e microalghe. Macroalghe sono alghe, come dulse e fuco. Sono grandi e pluricellulari, e sono anche di interesse come coltura alimentare. Le microalghe sono organismi unicellulari, e alcune specie (ci sono migliaia) potrebbe fare bene biocarburanti.

Una manciata di specie di microalghe, Spirulina o Chlorella in particolare, mostrano anche promessa come un superfood naturale. tecnicamente, Spirulina Non è nemmeno un alghe; si tratta di una specie di cianobatteri, chiamato alghe blu-verdi. ma entrambi Spirulina e Chlorella sono stati utilizzati come integratori alimentari e prodotti alimentari come bevande frullato verde. ed entrambi sono relativamente facili da coltivare. Per alcune aziende che cercano di rendere microalghe fermo sul come fonte alternativa di proteine, Chlorella è il microalghe di scelta.

Qui negli Stati Uniti ci sia qualche buzz intorno Solazyme. una società di San Francisco-based meglio conosciuto per il suo lavoro con i combustibili di origine vegetale. Ora è anche lo sviluppo di polvere di microalghe per l’uso in cucina, cottura e frullati. I prodotti alimentari sono commercializzati con il nome di AlgaVia, e stanno cominciando a essere utilizzati come ingredienti in prodotti negozio di alimentari.

Mark Brooks, vice presidente senior della divisione alimentare di Solazyme, dice di essere entusiasta della prospettiva di portare proteina algale per le masse. "Stiamo facendo proteina nuovo-per-il-mondo, cambiare il gioco," lui dice.

A Solazyme, un ceppo di Chlorella microalghe è coltivato in serbatoi di fermentazione acciaio inossidabile chiusi (in contrasto con il sistema aperto-stagno utilizzato in altri impianti di produzione) e poi lavato, essiccato e macinato in polvere.

Con la fermentazione, Brooks dice, Solazyme può trasformare gli zuccheri vegetali in proteine ​​rapidamente. Il breve tempo richiesto per un prodotto finito, e perciò chiama tecnologia Solazyme "rivoluzionario:" Invece di prendere mesi per crescere un raccolto, o anni di sollevare un animale in età adulta, microalghe ad alto contenuto proteico possono essere prodotti in una questione di giorni.

Allma sta offrendo diversi Chlorella prodotti, Mendonca dice, e il feedback dei consumatori è stata positiva. "sono necessari prodotti di microalghe," lei dice, perché "rappresentano un naturale, fonte di alta qualità di micronutrienti essenziali." Mendonca pensa il futuro delle microalghe è luminoso.

Ma questo non significa che è abbastanza pronto per il debutto. "Le microalghe non può essere ancora considerata un prodotto alimentare," Mendonca dice. E, dice, ci sono alcuni ostacoli per la sua compagnia e gli altri a superare prima di poter implementare microalghe come ingrediente alimentare.

Mario Tredici, docente presso l’Università di Firenze, che ha trascorso diversi decenni la ricerca di microalghe, dice che per ora, microalghe è ancora troppo costosa per competere con altre proteine ​​vegetali. In 10 anni, si prevede, il prezzo può scendere abbastanza in cui potrebbe competere con il latte e le uova.

Stice concorda sul fatto che il costo è un problema. "L’industria è alla ricerca di un basso costo, fonte di proteine ​​sostenibili," lei dice, "e gli sviluppatori devono ancora dimostrare alghe è quella fonte." Altre preoccupazioni sono anche trattenendo microalghe, dice. A seconda della specie di alghe, il tipo di sistema di produzione, e la posizione, crescente microalghe può utilizzare molta acqua ed elevati costi energetici.

Cosa deve accadere, Tredici dice, è più ricerca sulla crescita di microalghe a grandi scale. E se siamo in grado di capire questo puzzle fuori, la coltivazione di microalghe potrebbe avere grandi impatti. Crescita microalghe salva suolo, utilizza fertilizzante con efficienza molto elevata, e non richiede pesticidi. L’acqua può essere un problema, ma sistemi chiusi di acqua ricircolo coltivazione di limitare rifiuti. Il gruppo di Tredici sta studiando la coltivazione di una microalga marina come cibo, acqua dolce in modo che non sarebbe stato necessario a tutti.

Esso non può essere ancora pronti, ma in futuro, Tredici dice, microalghe poteva competere con fonti proteiche alternative come gli insetti, con l’ulteriore vantaggio di più vitamine e sostanze nutritive. "Le proteine ​​sono importanti," lui dice, "ma alghe sono molto più di proteine."

Related posts

  • Detergenti Reef, dove posso comprare blu alghe verdi.

    A meno che non si dispone di un fastidio alghe macro che è insolito, (o qualcosa non considero un parassita perché sono parziali per le alghe), che si spera vi assicurano massima copertura. Abbiamo bisogno di foto per continuare la guida …

  • SPIRULINA alghe blu-verdi, hawaiano blu alghe verdi.

    Ricco di proteine, beta-carotene e tutte le vitamine del gruppo B, tra cui B12, le alghe sono un po ‘della terra s più antichi e nutrizionalmente ricco di forme di vita. Utilizziamo due tipi di SuperAlimento Plus per dare una più ampia …

  • Stagno alghe, cibo alghe verdi.

    STAGNO ALGHE DI CONTROLLO; Io discus due problemi di alghe primarie; verde acqua (o alghe galleggianti libero) e le alghe attaccato come le alghe comuni stringa (noto anche come alghe capelli, coperta di alghe o …

  • Spirulina microalghe, è spirulina blu alghe verdi.

    La Spirulina è un’alga blu-verde. Spirulina è una forma semplice, unicellulare di alghe che prospera in caldo, corpi d’acqua dolce alcalina. La spirulina nome deriva dalla parola latina per elica …

  • Recensioni di prodotto per Klamath, blu verde recensioni alghe.

    Anche in questo caso le alghe cambiare la mia pelle ho usato per usare le alghe pochi anni fa. Ultimamente mi sentivo stanco tutto il tempo, la mia pelle un aspetto soo male. Ha deciso che deve comprare alcuni supplementi. Le vitamine regolari …

  • Spirulina Blu alghe verdi in …

    Spirulina è un’alga blu-verde e uno degli ingredienti principali di VITAFORCE®, perché è uno degli alimenti densi più nutrienti sulla terra. Quando abbiamo guardato tutti i vari ingredienti che …