Psoriasi malattia infiammatoria …

Psoriasi malattia infiammatoria ...

E-chocardiography ufficiale: Elenco alfabetico / cronologica Lista / Immagini / pagina

J Int Med Res. 2006 Nov-Dec; 34 (6): 632-9.
anomalie ecocardiografici e clinici in pazienti con psoriasi.
Biyik I, Narin A, Bozok MA, Ergene O.
Dipartimento di Cardiologia, Usak State Hospital, Usak, Turchia. ismailbiyikmd@yahoo.com

Abbiamo studiato l’incidenza e la gravità delle anomalie ecocardiografiche e clinici in pazienti affetti da psoriasi e il loro rapporto con la gravità, la durata e il tipo di psoriasi e altri fattori correlati. Un totale di 216 pazienti affetti da psoriasi e 216 soggetti di controllo sono stati inclusi in questo studio. A sinistra e le dimensioni del cuore destro, spessori, anomalie di movimento della parete, disturbi valvolari e funzioni sistolica e diastolica sono stati esaminati utilizzando due dimensioni tecniche ecocardiografiche e Doppler. l’ipertrofia ventricolare sinistra, sinistra disfunzione diastolica ventricolare, anomalie di movimento della parete ventricolare sinistra e patologie valvolari, soprattutto mitrale e tricuspide prolasso della valvola, erano significativamente più frequenti nei pazienti con psoriasi. pressione arteriosa sistolica e diastolica sono risultati significativamente più elevati nei pazienti affetti da psoriasi. correlazioni significative sono state trovate tra: (i) vulgaris psoriasi e il prolasso della valvola tricuspide; (Ii) di psoriasi e valvolari patologie palmo-plantare; e (iii) la durata della malattia e del ventricolo sinistro disfunzione diastolica e pressione sanguigna sistolica e diastolica. I medici devono essere consapevoli del fatto che le anomalie cardiovascolari sono comuni nei pazienti con psoriasi.

Semin Arthritis Rheum. 2006 Aprile; 35 (5): 333-9.
La mancanza di ecocardiografiche e Doppler anomalie nei pazienti affetti da artrite psoriasica, senza malattia cardiovascolare clinicamente evidente o fattori di rischio dell’aterosclerosi classici.
Gonzalez-Juanatey C, Amigo-Diaz E, Miranda-Filloy JA, Testa A, Revuelta J, Garcia-Porrua C, Martin J, J Llorca, MA Gonzalez-Gay.
Personale medici, Divisione di Cardiologia, Ospedale Xeral-Calde, Lugo, Spagna.

OBIETTIVO: Per valutare la prevalenza di ecocardiografici e Doppler anomalie nella artrite psoriasica (PSA) pazienti senza manifestazioni cardiovascolari clinicamente evidenti o fattori di rischio dell’aterosclerosi classici. METODI: Cinquanta pazienti con AP sono stati reclutati da Ospedale Xeral-Calde, Lugo, Spagna. I pazienti osservati durante il periodo di assunzione che ha avuto classici fattori di rischio cardiovascolare o avevano subito sono stati esclusi eventi cardiovascolari o cerebrovascolari. Cinquanta controlli appaiati sani sono stati anche studiati. studi ecocardiografici e Doppler sono stati eseguiti in tutti i casi e controlli. RISULTATI: Nei pazienti con AP la frequenza del rigurgito aortico e della tricuspide (10%) e mitralica (16%) non è stato diverso da quello osservato nei controlli appaiati (10, 4, e 12%). Inoltre, la pressione arteriosa sistolica polmonare era normale nel gruppo di pazienti PSA (23,4 +/- 3,9 millimetri Hg). La prevalenza di disfunzione diastolica, in tutti i casi a causa di rilassamento ridotta, è stato simile nei pazienti PSA (28%) e dei controlli (24%) (p = 0.65). Inoltre, non sono state osservate significative differenze ecocardiografici e Doppler quando i pazienti PSA modello poliarticolare sono stati confrontati con i pazienti con AP rimanenti. In conclusione: il presente studio mostra che attivamente i pazienti trattati con AP senza fattori di rischio cardiovascolari o malattie cardiovascolari clinicamente evidente non presentano anomalie ecocardiografiche silenziosi subclinica.

BACKGROUND: La psoriasi è una malattia cronica infiammatoria della pelle che colpisce circa il 2% degli individui dalla pelle bianca. I dati epidemiologici sulla prevalenza ed il grado di calcificazione dell’arteria coronarica (CAC) come indicatore per le malattie cardiovascolari nei pazienti con psoriasi sono contraddittorie. OBIETTIVI: studiare la prevalenza e il grado di CAC come un indicatore per le malattie cardiovascolari in 32 pazienti con psoriasi abbinati per i fattori di età, sesso e rischio di una popolazione di controllo altrettanto dimensioni. METODI: senza contrasto-enhanced 16-fila spirale tomografia computerizzata è stata eseguita in pazienti e controlli. RISULTATI: Abbiamo trovato un significativo aumento della prevalenza (59,4% vs 28,1%, p = 0.015) e la gravità (CAC punteggio in base alla Agatston 3.7 vs 0.0, p = 0.019) di CAC nei pazienti con psoriasi. Molteplici i calcoli di regressione lineare identificati psoriasi come un probabile fattore di rischio indipendente per il CAC. CONCLUSIONI: I nostri risultati indicano verso la natura potenzialmente sistemica dei processi infiammatori alla base della patogenesi della psoriasi, che può quindi essere considerata una potenzialmente grave malattia sistemica.

BACKGROUND: La psoriasi è una malattia infiammatoria cronica associata a un aumento del rischio cardiovascolare. La sindrome metabolica è un predittore significativo di eventi cardiovascolari. OBIETTIVO: Per studiare la prevalenza di sindrome metabolica nei pazienti con psoriasi. METODI E ‘stato condotto uno studio caso-controllo su base ospedaliera di 338 pazienti adulti con psoriasi a placche cronica e 334 pazienti affetti da malattie della pelle diversi da psoriasi. RISULTATI: La sindrome metabolica è risultata significativamente più comune nei pazienti psoriasici rispetto ai controlli (30,1% vs 20,6%, odds ratio 1,65, 95% intervallo di confidenza 1,16-2,35; P = 0.005) dopo l’età di 40 anni. pazienti psoriasici avevano anche una maggiore prevalenza di ipertrigliceridemia e l’obesità addominale, mentre iperglicemia, ipertensione arteriosa e dei livelli plasmatici di colesterolo lipoproteine ​​ad alta densità sono stati simili. Anche se i pazienti affetti da psoriasi erano più frequentemente fumatori, l’associazione della psoriasi con sindrome metabolica era indipendente dal fumo. Non c’era alcuna correlazione tra la gravità della psoriasi e la prevalenza di sindrome metabolica. pazienti psoriasici con sindrome metabolica erano più anziani e aveva una durata di malattia più lunga rispetto ai pazienti psoriasici senza sindrome metabolica. In conclusione, i pazienti psoriasica hanno una maggiore prevalenza di sindrome metabolica, che può favorire eventi cardiovascolari. Suggeriamo pazienti psoriasici dovrebbero essere incoraggiati a correggere in modo aggressivo i loro fattori di rischio cardiovascolare modificabili.

La psoriasi è stato visto tradizionalmente come una malattia infiammatoria della pelle di origine sconosciuta. I recenti progressi nella immunopatogenesi e la genetica della psoriasi hanno ampliato la nostra comprensione della psoriasi. La psoriasi è ormai considerata una condizione infiammatoria sistemica analogo ad altri disturbi del sistema immunitario infiammatori. I pazienti con altri disturbi del sistema immunitario, come il lupus eritematoso sistemico o artrite reumatoide, sono noti per essere ad aumentato rischio di malattie cardiache. Allo stesso modo, i pazienti con psoriasi può portare un eccesso di rischio di malattie cardiache, che rappresenterebbe una causa importante precedentemente non riconosciuto di morbilità e mortalità. Questa review riassume l’attuale evidenza di un aumentato rischio cardiovascolare nei pazienti con psoriasi e delinea i deficit nella nostra conoscenza in questo settore.

J Rheumatol. 2006 Novembre; 33 (11): 2167-72. Epub 2006 1 settembre.
Commento in:
J Rheumatol. 2006 Novembre; 33 (11): 2105-7.
malattie e fattori di rischio cardiovascolari nei pazienti con artrite reumatoide, artrite psoriasica e spondilite anchilosante.
Han C, Robinson DW Jr, Hackett MV, Paramore LC, Fraeman KH, Bala MV.
Centocor Inc. Malvern, PA 19335, Stati Uniti d’America. chan3@cntus.jnj.com

Curr Opin Rheumatol. 2006 Mar; 18 (2): 135-40.
Le manifestazioni cardiovascolari delle malattie reumatiche.
Goodson NJ, Solomon DH.
Dipartimento di Reumatologia, Divisione di infezione e immunità, University Hospital Aintree, Liverpool, UK.

J Am Acad Dermatol. 2006 Novembre; 55 (5): 829-35. Epub 2006 25 set.
La prevalenza di fattori di rischio cardiovascolare nei pazienti con psoriasi.
Neimann AL, Shin DB, Wang X, Margolis DJ, Troxel AB, Gelfand JM.
Dermatologia, Centro di Epidemiologia Clinica e Biostatistica, Università della Pennsylvania, Philadelphia, Pennsylvania 19104, Stati Uniti d’America.

J Eur Acad Dermatol Venereol. 2003 Luglio; 17 (4): 414-7.
reperti ecocardiografici in soggetti con artropatia psoriasica.
Saricaoglu H, Glll S, Blbl Baskan E, Cordan J, Tunali S.
Uludad Università Facoltà di Medicina, Dipartimento di Dermatologia, Bursa, Turchia. hayriye@uludag.edu.tr

J Med Assoc Thai. 1998 Febbraio; 81 (2): 141-5.
Methotrexate indotto pericardite e versamento pericardico in pazienti psoriasica.
Palungwachira P, Palungwachira P, Laohathai P.
Famiglia Dipartimento di Medicina, Ramathibodi Hospital, Università di Mahidol, Bangkok, Tailandia.

Br J Dermatol. 1998 Febbraio; 138 (2): 329-33.
L’artrite psoriasica associata con cardiomiopatia dilatativa e arterite di Takayasu.
Fukuhara K, Urano Y, Akaike M, Ahsan K, Arase S.
Dipartimento di Dermatologia, Facoltà di Medicina, Università di Tokushima, in Giappone.

A 40-year-old man giapponese con artrite psoriasica (PA) che coinvolge la colonna vertebrale, sacro-iliache e delle articolazioni periferiche presentato con dispnea e edema alle caviglie. La pressione sanguigna era 180/110 e 114/80 mmHg in destra e sinistra parte superiore delle braccia, rispettivamente. Gli esami hanno mostrato a sinistra dilatazione ventricolare e ipocinesi diffusa del ventricolo sinistro, senza alcun coinvolgimento delle arterie coronarie. Aortografia rilevato occlusione totale dell’arteria succlavia sinistra e stenosi dell’origine a livello dell’arteria renale destra. cardiomiopatia dilatativa e arterite di Takayasu associato con PA è stato diagnosticato. Alcuni casi di PA sono stati riportati in associazione con malattie cardiovascolari, ma l’associazione di queste tre malattie non è stata documentata in letteratura fino ad oggi. Dermatologi devono essere consapevoli delle manifestazioni cardiovascolari nei pazienti con PA, perché le malattie cardiovascolari non sono rare in altri spondiloartropatie sieronegativi.

Ann Rheum Dis. 1991 Aprile; 50 (4): 227-30.
Ecocardiografici anomalie diastolica del ventricolo sinistro nella malattia articolare infiammatoria.
Rowe SE, Gibson DG, Keat AC, Brewerton DA.
Dipartimento di Reumatologia, Ospedale di Westminster, Londra, Regno Unito.

Ecocardiografici prime anomalie diastolica è stato dimostrato recentemente nel 50% degli uomini con spondilite anchilosante. Tecniche simili sono stati usati per studiare soggetti con artrite reumatoide e artrite psoriasica con o senza spondilite. Questi soggetti avevano nessuna prova clinica, radiografica, o elettrocardiografica di malattia cardiaca o respiratoria. anomalie ecocardiografiche visto somigliavano a quelle della spondilite anchilosante in che l’intervallo tra il minimo di dimensione del ventricolo sinistro e l’apertura della valvola mitrale è stata prolungata a 12 su 22 soggetti con artrite reumatoide e in sette di 11 soggetti con artrite psoriasica. tempo di rilassamento isovolumic era significativamente prolungata in quattro soggetti con artrite reumatoide e una con artrite psoriasica. Diversamente spondilite anchilosante, tuttavia, non era coerente riduzione del tasso di picco di incremento dimensione ventricolo sinistro in soggetti con artrite reumatoide e artrite psoriasica. Inoltre, l’aumento dimensione durante la sistole atriale era superiore al normale in nove soggetti con artrite reumatoide e due con artrite psoriasica. La causa più probabile di queste anomalie è aumentata deposizione di tessuto connettivo nel miocardio.

Related posts

  • La psoriasi, malattie cardiache, e …

    Dagli Archivi WebMD Precedenti ricerche hanno trovato i pazienti con psoriasi ad essere a più alto rischio per ottenere il diabete e l’ipertensione. ma il nuovo studio, che è in Archives of …

  • Malattia infiammatoria pelvica (PID) …

    Aggiornato 3 gennaio, 2016 Che cosa è la malattia infiammatoria pelvica? Malattia infiammatoria pelvica o PID, è una infiammazione del tratto riproduttivo superiore di una donna, comprese le strutture del …

  • Psoriasi vs Eczema Malattie della pelle …

    Psoriasi vs Eczema Se avete mai provato prurito, pelle irritata, poi si sa quanto sia frustrante e scomodo può essere, in modo da comprendere le differenze tra malattie della pelle come …

  • Psoriasi a, farmaco orale per l’artrite psoriasica.

    Che cosa è la psoriasi? Che cosa è la psoriasi? Che cosa è l’artrite psoriasica? Che cosa è l’artrite psoriasica? Trattamenti per Psoriasi Psoriasi possono avere diversi sintomi a seconda del tipo di psoriasi ….

  • Psoriasi o artrite reumatoide …

    Diverse condizioni che derivano da un malfunzionamento del sistema immunitario – psoriasi, artrite psoriasica e l’artrite reumatoide – potrebbero creare un rischio superiore alla media per i problemi legati al cuore e …

  • Psoriasi – non solo una malattia della pelle, una malattia della pelle.

    effetti Psoriasi ‘sul corpo vanno ben oltre la pelle in profondità. La condizione cronica, considerata la malattia autoimmune più comune, porta a prurito, macchie dolorose sulla pelle, ma la …