solo l’aborto clinica di South Texas …

solo l'aborto clinica di South Texas ...

unica clinica di aborto del sud del Texas, che si trova nella città di frontiera di McAllen, è diventato un campo di battaglia per gli attivisti aborto su entrambi i lati. (Whitney Leaming / Washington Post)

McAllen, TEX. – La giovane donna giaceva sul tavolo degli esami, in attesa del suo aborto. Si aspettava il dolore. Lacrime. La morsa di rimpianto. Ma la stanza poco illuminata odore di lavanda, e l’infermiera stava chiedendo circa il tatuaggio farfalla sul suo polso destro.

“E ‘bello”, ha detto l’infermiera. “Cosa significa?”

“E ‘per mia figlia”, rispose la donna. “La mia farfalla.”

Era 28, una madre single di tre figli, i suoi giovani 10 mesi di età. Ha vissuto con i suoi genitori e stava studiando per diventare un assistente medico. Non poteva permettersi questa procedura; la nonna cattolica era scivolato lei la 440 $. Non voleva portare un altro bambino in povertà proprio mentre lei stava salendo fuori.

Era così che sciolta in salute di McAllen, una clinica per aborti in questa città di confine che ha aperto come la pratica di un medico nel 1971 un intero donna, due anni prima la Corte Suprema legalizzò l’aborto a livello nazionale. Migliaia di donne hanno subito la procedura nella scatola di scarpe in mattoni di un edificio, l’impostazione per circa 60 aborti a settimana.

Sia la clinica e il panorama politico è cambiato radicalmente da quei primi anni. Più di recente, una legge del Texas ha imposto severe nuove esigenze che la clinica non poteva soddisfare. Così il proprietario ha presentato una denuncia, sostenendo la legge limita illegalmente il diritto delle donne ad abortire. Il caso sarà sostenuto Mercoledì davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti, il caso di aborto più consequenziali a venire davanti al tribunale in una generazione.

Il dibattito sull’aborto comporta spesso astrazioni radicali. Ma cosa succede all’interno di questa clinica – e appena al di là delle sue mura – illustra come l’aborto è vissuto in America, 43 anni dopo . Roe v Wade .

Da un lato ci sono i sostenitori dedicati della clinica, compreso il suo attuale proprietario, che sono profondamente impegnati in una battaglia intensificazione di respingere contro le restrizioni statali. D’altra sono i manifestanti, i critici più feroci di aborto, che sono accorsi per questa clinica come il suo profilo è aumentato e di altre strutture in tutto lo stato sono stati costretti a chiudere.

Uno dei pochi fornitori

Nel corso del tempo, però, la parola scese, e la clinica cominciò ad attirare i manifestanti. Juan Campos, un medico di famiglia con un ufficio della porta accanto, smise di parlare a Kowalyszyn. Ha fatto pressioni funzionari della città di chiudere la clinica verso il basso.

“Noi non lasciamo la prostituzione andare in giro. Perché stiamo permettendo una clinica per aborti? “, Ha detto Campos. Ma la città è stata “paura di cause legali, in modo che non ha fatto nulla.”

Kowalyszyn aveva visto i pazienti con complicanze da aborti illegali, e voleva le donne in questa città prevalentemente ispanico di avere opzioni più sicure. Alla fine è venuto a concentrarsi principalmente sul controllo delle nascite e l’aborto. Nel 1999, ha cambiato il nome della clinica per “maternità scelta”.

Miller, che possiede otto cliniche in tutto il paese, come parte della sua compagnia, la salute di donna intera, ha acquistato la clinica McAllen, nel 2004, per la preoccupazione, ha detto, che la sua chiusura avrebbe creato un vuoto per i suoi clienti, molti dei quali privi di assicurazione sanitaria . Oggi, Miller ha detto, i pazienti vengono da tutto il Sud del Texas, così come il Messico, molti pagare i $ 440 spese della clinica per la procedura di tasca.

antiabortion gruppi dicono che le nuove regole sono fondamentali per proteggere la salute delle donne. cliniche Texas è andato anni senza ispezioni o regolamenti adeguati, dicono, lasciando la porta aperta per i criminali, come Kermit Gosnell, l’aborto medico di Philadelphia che sta ora scontando una condanna all’ergastolo per l’uccisione di bambini nati vivi durante il tardo termine aborti.

gruppi per i diritti aborto contatore che la legge ha persiane circa la metà dello stato di 40 cliniche di aborto e potrebbe forzare la chiusura di otto o nove di più. La clinica McAllen è stato tra i primi a chiudere. Ma è riaperto un anno più tardi, dopo che un giudice federale ha concesso un’ingiunzione temporanea come l’unica clinica per aborti servire Rio Grande Valley.

Sia che tregua continua dipende la decisione della Corte Suprema in Tutta la Salute della donna v. Hellerstedt. La clinica McAllen non soddisfa nessuno dei nuovi standard della legge.

antiabortion gruppi dire che è un buon motivo per spegnerlo. “Non vogliamo alcuna clinica per aborti a rimanere aperto che non soddisfa gli standard che sono tipici per qualsiasi altra procedura”, ha detto Melissa Conway, portavoce per il Texas diritto alla vita. “Perché le donne in quelle zone siano penalizzati e sottoposte ad una mancanza di buona cura?”

Andrea Ferrigno, Corporate Vice President della Salute della donna intera e una nipote dei proprietari originali della clinica, ha riconosciuto che i due medici che eseguono aborti presso la clinica non hanno privilegi di ammettere locali. Ma, ha detto, è perché si spinge a 500 miglia da Dallas e l’altra vola 350 miglia da Houston, e gli ospedali a McAllen non accetteranno le loro applicazioni. Lei ha sostenuto che i privilegi di ammissione non sono necessari perché gli ospedali sarebbero ammettere ogni paziente in caso di emergenza.

Ferrigno ha iniziato a lavorare presso la reception della clinica, quando aveva 19 anni e ha visto il cambiamento di tono tra i manifestanti antiabortion che da tempo raccolti per le strade del centro di fuori della clinica. Si ricorda un gruppo di quattro che ha usato per soddisfare ogni Mercoledì a pregare in silenzio il rosario.

Una pace precaria

In una recente Venerdì, Yolanda Chapa, 73, è stato tra i manifestanti. Osservò due giovani donne parcheggiare in un parcheggio di proprietà della chiesa vicino alla clinica. Si avvicinò alla macchina e ha offerto loro le indicazioni per un vicino centro gravidanza di crisi che incoraggia le donne a prendere in considerazione l’adozione. guardia di sicurezza della clinica ha strappato i suoi volantini, ha detto, “ma sono stato in grado di gettare uno nell’altro finestrino della macchina.” Poi ha chiamato la polizia.

Chapa è venuto qui quasi ogni mattina per otto anni a praticare quello che lei chiama il suo “ministero marciapiede.” Lei vede l’aborto come omicidio e la sua veglia come un tentativo di salvare vite umane.

Kristeena Banda, direttore della clinica, vede Chapa come intruso, che è esattamente quello che ha detto quando Ufficiale Daniel Rodriguez si presentò.

Chapa “ferma proprio nel mezzo come qualcuno sta cercando di entrare, e lo fa questo gioco vistoso con la macchina”, ha detto Banda.

Rodriguez ha cercato di mediare una pace precaria.

“E ‘un argomento molto caldo”, ha detto Banda. “Basta fare in modo che voi ragazzi rimanere sulla vostra proprietà, e ho intenzione di dire loro di rimanere fuori la vostra proprietà.”

La mattina seguente, 10 uomini stavano in cerchio, teste chine, pregando in spagnolo. Si fanno chiamare la Caballeros De San Miguel, oi signori di San Michele. Di solito portano un cesto di bambini molto piccoli di plastica.

Carlos Sanchez, 46, un tecnico dei raggi X, ha detto che prega per le donne e parla con loro circa il piano di Dio. “Ci sono altre opzioni. Non si può mai uccidere un bambino “, ha detto.

Sanchez ha detto che lavora anche per educare gli uomini. “Questo non è tutto sulle donne è”, ha detto. “Gli uomini hanno bisogno di sapere – se fate questo, questo accadrà. È necessario assumersi la responsabilità. “

All’interno della clinica, sul tavolo degli esami, la giovane madre di tre figli – che ha chiesto l’anonimato a causa della delicatezza della questione – ha lottato per rilassarsi. Gli ostacoli lo stato del Texas ha posto nel percorso di ogni donna alla ricerca di un aborto quasi la scoraggiati.

Texas richiede un periodo di attesa di 24 ore, così la donna strapazzate per trovare due giorni di cura dei bambini – uno per la consultazione, e uno per l’aborto. Altre regole suo costretti a visualizzare un suono del suo 8 settimane di età embrione, che si preoccupava avrebbe cambiato idea. Anche lei è stato richiesto di parlare con un consulente che ha chiesto due volte se era sicuro che lei voleva un aborto. Sì, ha detto entrambe le volte.

Un colpo di sedativi mite suo rilassato. Così ha fatto la musica classica dolcemente sul sistema audio della clinica.

“Sto andando a cercare di godere di esso”, ha detto l’infermiera.

“Buon divertimento, ragazza. Divertirsi.”

“Hai mai fatto un Pap test?” Chiese un medico in camice marrone.

«Sì», disse la donna.

“Si inizia allo stesso modo.”

Fissò gli occhi al soffitto. Si rilassò i piedi sulle staffe. Pensò a suo 10-anno-vecchia figlia, che era a Dallas per un concorso cheerleading. I suoi altri figli, un bambino di 5 anni e una bambina di 10 mesi, erano con una babysitter, probabilmente guardando “hamburger di Bob.”

“Relax”, il medico ha detto. “Fai il meglio che puoi.”

La donna si è concentrato sul suo respiro. Sentì una macchina si accende.

Il consigliere clinica le aveva chiesto se qualcuno – un ragazzo, forse – l’aveva spinto in questa decisione. La donna ha detto di no. Lui la voleva avere il bambino. Ma avevano combattuto a lungo prima che parlare, e lei sapeva che non voleva sollevare un altro bambino senza un padre.

«Non mi stai giudicando?» Aveva chiesto il consigliere.

“Chi siamo noi per giudicare te?» Aveva detto il consigliere. “Ci sono un sacco di motivi per fare quello che fai.”

Dopo cinque minuti, la macchina spenta. L’aborto è stato fatto.

Ha ringraziato il dottore, si vestì e andò a incontrare il suo fidanzato, che stava aspettando fuori.

Related posts

  • Leggi sull’aborto Carolina del Sud, l’aborto legale.

    Pochi argomenti sono così controverso come l’aborto. Molte persone hanno forti convinzioni su entrambi i pro-life e pro-choice lati della questione. Non importa quale sia il vostro punto di vista è, l’aborto è legale in …

  • Simopoulos Proposta di vendita aborto Clinic …

    Con Mary Battiata 24 Settembre 1984 Dr. Chris Simopoulos, il medico Northern Virginia in programma a comparire in tribunale a Norfolk oggi in relazione con ciò che la polizia ha sostenuto è stato un sistema di …

  • Philadelphia aborto clinica Colonna orrore, l’aborto medico.

    bambini STORIA IN EVIDENZA macellazione che erano già nati ed erano più vecchio di limite di 24 settimane dello stato per aborti è la storia. Quello è un omicidio e l’altro è una procedura legale è …

  • RU-486 importatore intende aborto …

    OTTAWA – L’importatore canadese della pillola abortiva Mifegymiso prevede di chiedere al governo liberale di ampliare il limite di età gestazionale per interruzioni di gravidanza, The Huffington Post Canada ha …

  • Ohio – s aborto restrizione …

    Ma secondo un nuovo studio, l’effetto della legge in uno Stato, Ohio, è stato quello di aumentare in realtà il numero di complicanze donne che ottengono aborti esperti. Ohio ha approvato il farmaco …

  • Sterling Aborto Clinic, clinica per aborti va settentrionale.

    Forniamo assistenza sanitaria vera e propria in un ambiente più ottimista. AWFC aborto clinica offre diverse opzioni per le procedure di aborto. Prima di offrire qualsiasi tipo di opzione, il nostro medico …