Storie personali di aborto made …

Storie personali di aborto made ...

Un lettore si apre sulla sua esperienza in grande dettaglio emozionale:

Come professionista, ad alta guadagno, donna indipendente, l’imprevisto difficoltà di questa esperienza sia a livello relazionale personale era scioccante. Mi auguro che avevo avessi saputo quello che ora so di andare in per l’esperienza; Avrei gestito molto diverso e, forse, in un modo che potrebbe aver attenuato la sua distruttività. Spero che la mia storia possa aiutare gli altri.

Grazie per questa serie; L’ho trovato utile. La scelta di interrompere una gravidanza è la scelta tra due scelte sbagliate. Il silenzio e lo stigma intorno ad esso fa qualcosa che è difficile molto, molto più difficile.

Dovrei iniziare con la mia età: io sono 34. Quindi può essere che questo era il mio bambino, la mia unica possibilità di avere un bambino.

Il mio ragazzo non piace usare il preservativo e ho sempre cercato di essere attenti a usarle quando potrei rimanere incinta. Non è un metodo infallibile, ovviamente. Si dice che con la sua ultima fidanzata, non avrebbero mai nemmeno avere rapporti sessuali quando lei potrebbe essere l’ovulazione. In seguito, mi chiedo su questo, e perché lui è diverso con me.

Quando gli ho detto che ero incinta, si chiede: “Cosa vuoi fare?”

Io dico: “Io non voglio avere un bambino.” E questo è vero. Abbiamo quasi lasciati un mese fa. Ho problemi di salute cronici. E lui è solo 26, ancora esplorando e giocando.

Io vivo in Europa e la mia famiglia è in America. Meno di un anno fa mi sono trasferita paesi per stare con lui. Sono in un paese straniero, tra estranei. Ho amici, ma nessuno vicino. Con gli occhi della mia mente mi vedo da solo, dopo aver lasciato, cercando di prendersi cura di un bambino e la gestione di una malattia cronica. O peggio, di tornare in America per vivere con i miei genitori anziani. Entrambi sembrano come la fine della mia vita.

Infine dice: “Credo che avere un bambino non è lo stile di vita giusto per noi in questo momento.” E questo è stato.

Nel corso delle settimane successive sono malato ed esausto; la malattia di mattina inizia non appena tre settimane dopo il concepimento. Egli è sollecito e disponibile. Spesso si mette la mano sulla pancia e parla del bambino. Dico “non chiamare un bambino. E ‘solo un ammasso di cellule. Noi chiameremo una medusa. “Lui non dice molto, ma lui continua a toccare la mia pancia.

Una sera gli dico che mi sento male. Bad per non volere questo bambino. Peccato che io non sono il tipo di persona che vuole avere un figlio, che sono troppo egoista a dare la mia vita. Peccato che ho paura di fare un passo verso l’ignoto. Ci sono persone che hanno figli, ed è la realizzazione di loro. Le loro vite e il loro cuore fiore. “Non ho mai sentito tanto amore”, dicono. Oppure “E ‘la cosa più difficile del mondo, ma è la cosa migliore.” E credo che per loro è vero. Non sono sicuro che sarebbe stato vero per me, e io non credo che sia il genere di cosa si dovrebbe prendere una probabilità su.

Gli dico tutto questo, perché le nostre conversazioni sul aborto sono stati sottile e fragile-pochi scambi, come se stessimo parlando del tempo o cosa cucinare per cena. Non so che cosa sta pensando, e io sono preoccupato. Egli non dice molto.

Il giorno della procedura, durante l’assunzione il consigliere mi chiede, “Perché si vuole avere un aborto?”

“Perché io non voglio avere un bambino”, rispondo.

“Non ora, o no mai?”

“Non è mai, ma sicuramente non ora. Io non voglio avere figli, e non lo fa, “dico con fiducia.

Il mio ragazzo fa un suono vago. Guardo sopra. Io lo tocco leggermente sul ginocchio. Scuote la testa e guarda lontano.

In una frazione di secondo lo so che non va bene e che dovremmo smettere, che avrei dovuto chiedere un momento per parlare con lui in privato. Ma non lo faccio, perché non fare la differenza. Forse sarebbe addirittura peggiorare le cose. Il pensiero di non avere il aborto è terrificante. E il dottore è in attesa.

Il dottore mi dice che ho fatto molto bene. Quando mi hanno ruota posteriore per la sala d’attesa sono vertigini e sudato, e che potrei svenire. Di fronte a me c’è un singhiozzo ragazza. L’hanno messo in una stanza e chiudere la porta, ma possiamo ancora il suo sentire.

La crampi non è male, sei su dieci (hanno sempre vi chiedo di votare su una scala da uno a dieci), ma poi il dolore svanisce. Metto la mano sul ventre e dire che mi dispiace più e più volte nella mia mente.

Al momento del pagamento, quando i crampi sono scesi a uno, l’infermiera dice: “Andrà tutto bene. Io non sono preoccupato per te a tutti. “Le chiedo il motivo per cui lei lavora in una clinica per aborti e lei dice:” La gente qui è in buona salute. In ospedale, le persone sono malati e vecchi e spaventato. “

Lui mi infila dentro e mi barrica con i cuscini, mi porta il mio computer e qualche succo di frutta e caramelle, e va incontro un amico. Io non gli chiedo di rimanere. Non ho mai chiedergli di fare nulla, solo prendendo ciò che dà liberamente (tranne sulla strada di casa dalla clinica, quando non ha offerto la sua mano così ho dovuto prendere il suo).

Sono in troppo dolore per muoversi, per guardare la TV, per mangiare. Sono fino ad un 7, ora un 8. Sto piangendo ora dal dolore, e ho paura. I curl stretto e aspettare che passi. Sono un buddista, e credo che alla fine, tutto fa passare. O facciamo il che è la stessa cosa.

Il giorno dopo io lavoro da casa. Quando torna a casa, comincia a cucinare, ma non dice nulla. Alzo gli occhi dal mio computer e vado verso di lui. Mi dice di andare via. Egli comincia a urlare.

Devo ammettere, questa parte è sfocata. (La mia memoria è cattivo questo è comune con i miei problemi di salute). Ma mi ricordo di lui dicendo: “Sei un assassino,” e “Tu non sei il mio partner più”. “Cagna freddo”, mi chiama. “Ho conosciuto per le settimane che questo rapporto era finita, stavo solo aspettando per voi di avere l’aborto”. Egli dice: “Ti voglio fuori di qui. Iniziare la ricerca di un appartamento, questa sera. “

Mi blocco. Questo è il mio modo. Ho avuto un padre violento, e ho imparato presto che se non è possibile eseguire e non si può combattere, l’unica cosa che resta da fare è congelare. Prende il suo cibo ed esce sul balcone.

Per alcuni minuti ho semplicemente sedersi lì. Non riesco a sentire niente, e il mio cervello non funziona. E ‘come se tutto è dietro una spessa lastra di vetro. I miei occhi sono larghi e non li possono mettere a fuoco. Non posso pensare. Io non so cosa fare. Non posso stare.

Prendo il mio telefono e scorrere i contatti. I miei amici sono tutti al posto ho lasciato 9 mesi fa per andare a vivere con lui. E ‘stato un atto di fede, la prima volta che avevo fatto questo genere di cose. Il suo amore per me era stato così travolgente, la sua visione del mondo in modo pulito e luminoso, sapevo che se non l’avessi fatto avrei sempre rammarico e stupore. Così ho saltato.

Continuo a scorrimento. Non ho alcun buoni amici qui. Mi sistemo su V, che non conosco molto bene, ma la sua mancanza di struttura morale è a mio vantaggio in questo momento, e lui è da Macedonia quindi è cavalleresco. E ‘in un bar, ma che sarà lui a uber sopra.

In uno stato di intontimento, ho messo alcuni elementi essenziali in un sacchetto e scorrimento fuori dal piatto, tranquillamente chiudendo la porta dietro di me.

In strada, mi siedo sulla panchina davanti alla tintoria e aspetto. V è ubriaco quando viene a prendermi. Tengo la mano stretta mentre camminiamo nel suo appartamento. Quando gli dico quello che è successo, dice, “Oh l’uomo non si beve. Di solito quando i miei amici nei guai ottengo solo loro ubriaco e che la fissa. “Una situazione di questa portata emotiva è oltre la sua capacità di impegnarsi in modo significativo, così gli chiedo di raccontarmi la sua giornata, e lui fa il suo migliore. Egli dice che posso stare al suo posto per un po ‘, e lui sarà alloggiato al centro con un amico. Alla fine si lascia e vado a letto. Mi sdraiai sul letto a guardare il soffitto, e mi sento come se mi viene steso su una terribile strumento freddo.

Il dramma della dissoluzione del nostro rapporto è indegno e doloroso come la fine di ogni rapporto. Egli non può spiegare quanto è successo se non per dire, “L’aborto ha cambiato tutto.” Oppure, “Ho bisogno di lavorare su me stesso, e ho bisogno di stare da solo per farlo”. O, “le nostre visioni del mondo sono troppo diversi . “o successiva,” Sei una persona terribile. Sei egoista e falso. Mi hai usato e mi esaurito. Mi sono fatto con te “” Ho bisogno di qualcuno che è più difficile.; Sto sempre male. Non si può combattere con me “, o,” Se non si desidera avere un bambino, e mi rendo conto che voglio tenere la porta aperta. “

V torna dopo una settimana e casa ho tornare indietro.

Il mio ragazzo e io combatto. E ‘insopportabile. Attacca, mi ritiro. Mi prometto che non lascerò che mi ha ferito di nuovo, ma dopo pochi giorni ho cedere e di approccio. Io lo amo ancora, si vede. Lo amo così tanto il mio cuore si sente come sta andando a scoppiare aperto dalle amore quando non è lentamente soffocando.

Combattiamo di nuovo, ed è peggio. Sono distrutto. Mi ritiro completamente. Fool me una volta, vergogna su di voi; ingannare me due volte, vergogna su di me. Non ho tre in me. Ci fermiamo a parlare e vivere in camere distinte lui, il salotto, la camera da letto di essere, di tanto in tanto incontro in cucina. Alla fine si trova un appartamento.

Quella mattina del giorno in cui si muove fuori dico, “Qual è il vostro programma?”

“Non sto lavorando oggi in modo da poter mettere in valigia. Una macchina è in arrivo alle 4:30 a prendere la mia roba “.

“Arrivederci allora,” dico, e chiudere la porta dietro di me. Quando torno a casa se ne sia andato.

Comincio a piangere spontaneamente quando sono solo-piccole micro-grida che provengono dal nulla. A volte queste diminuiscono rapidamente. A volte mi crollo sul pavimento singhiozzando dopo aver ottenuto a casa dal lavoro. Mi fermo a mangiare correttamente.

Non c’è nessuno con cui parlare; questo viene fornito con troppa vergogna. Gli amici che ho detto non sapevano come rispondere, e non vogliono sentire di più. Comincio a notare che i ponti e le zone di traffico pesante sono luoghi si potrebbe facilmente morire. Vorrei attirare sempre più in me stesso. Certi giorni non sono terribili. Non ci sono giorni sono buone. Non voglio fare qualcosa o vedere nessuno. Non c’è più nulla che mi interessa. Vorrei poter smettere. Non morire, basta smettere.

I bambini mi fanno male ora. Un mese dopo l’aborto, mentre aspettavo il mio bagaglio al ritiro bagagli, tre bambini mi hanno circondato, tutto meno di un anno. Due sono molto piccole, meno di sei mesi. Uno è proprio accanto a me, sporgendosi verso di me nel suo vettore, guardando dritto negli occhi, con gli occhi, azzurri, e impassibili. Così vicino che mi può toccare. Non posso sopportarlo, ma rimanere lì perché credo che questo è il mio castigo. Quando torno a casa, ho scompattare, e piango.

Penso che ci siano due di me adesso, andare avanti in parallelo; la mia auto attuale, e un altro me che è dovuto di avere un bambino il 23 gennaio Lei è ancora amato, e forse lei è felice. O forse no. Ma lei non è sola.

Il prossimo lettore ha avuto anche una lotta enorme con il suo partner sopra la sua decisione di abortire, e la ricaduta “in ultima analisi, mi ha spinto a lasciare quel rapporto piuttosto tossici”:

Avevo 23 anni, studia scrittura creativa in un college, lavorando come barista in un bar, e che vivono in North Texas. Ero in un breve rapporto con un regista alle prime armi che avrei caratterizzo come macho. Quando abbiamo fatto sesso ha rifiutato di indossare il preservativo perché ha detto eravamo fidanzati e fondamentalmente sposati-che era la fine di tale discussione.

Era la fine di luglio e il mio periodo era in ritardo, così ho deciso di acquistare un test di gravidanza a casa. L’esperienza è stata quasi comica a causa della mia ansia. La prima bacchetta scivolato a destra, fuori delle mie mani e spruzzato nella toilette. Mi ero chiesto se questo era il motivo First Response include due. Dopo che ho ripescato il primo bacchetta ho scartato la seconda. E ‘stato un processo molto sconfortante. Immaginate di leggere indicazioni molto semplici, ma tecnici, mentre fa la pipì, mentre in bilico su una bacchetta di cotone e in attesa di due piccole linee di presentarsi. Voglio dire, in quali altri casi medici sono persone concesso l’accesso ad esaminare la loro diagnosi?

Dopo alcuni minuti, quei due linee collegate per formare una rosa segno più.

Volevo conferma professionale. Ho fatto un appuntamento presso una pianificazione familiare. Ho fatto la pipì in un piccolo bicchiere di plastica e attendeva i risultati. La diagnosi si trovava: Positivo.

Il cuore mi batteva. I miei progetti per il futuro correvano per la testa: scuola di perfezionamento, il mio stage, la scrittura, una carriera. L’infermiera mi ha chiesto i miei piani. Ho subito detto che non ho intenzione di tenerlo. Mi ha chiesto se mi piacerebbe fare un altro appuntamento e ho detto di sì. Sono stato quattro settimane lungo-troppo lontano per la pillola abortiva, in modo che avrebbe dovuto essere una procedura chirurgica.

Quando ho annunciato la mia decisione al mio compagno di allora, divenne irato. Immediatamente mi ha bombardato di domande antagoniste. Perché non ho voglia di tenerlo? Era qualcun altro? Deve essere stato se non volevo tenerlo. Ha appena andato via su di me verbalmente.

Non riuscivo a stare in piedi, così sono andato in bagno a contenermi. Mi ha seguito, ma mi chiuse la porta a chiave. Ha iniziato a battere e gridare alla porta. Non riuscivo a gestire la cosa. Questo è stato l’abuso verbale nella sua forma più estrema. Una volta ho sentito lasciare l’appartamento, ho fatto una folle corsa per la mia borsa e chiavi. Era tarda notte e non sapevo dove andare, così ho guidato la mia auto in uno spazio attraverso il vasto complesso di appartamenti, parcheggiata, e mi gridò a dormire.

Il giorno dopo, mentre era al lavoro, ho raccolto le mie cose e mi trasferii in con un amico. Ho mantenuto il mio appuntamento.

Quando venne il giorno, non era pienamente consapevole di quello che potrebbe essere il mio opzioni di pagamento e aveva solo sufficiente a pagare sia per la mia caduta semestre di scuola o di usare i soldi per pagare l’aborto. Ho cancellato i miei corsi per il semestre e mi ha spinto alla nomina.

Quando l’infermiera ha chiamato il mio nome, il mio stomaco immediatamente rafforzato. Mi accompagnò in una stanza clinica e ha detto di cambiare in un abito e aspettare sul tavolo. Il processo da lì è andato piuttosto rapidamente e era finita in una sfocatura. Mi ricordo che il medico e gli infermieri che entrò nella stanza tutti indossavano mascherine chirurgiche quindi non ho potuto vedere i loro volti. Il medico ha spiegato la procedura e mi ha detto di sdraiarsi. Mentre il procedimento era in corso, una delle infermiere ha chiesto se mi piacerebbe lei a tenere la mia mano. Ho detto di sì al gesto gentile e le ha affidato con la mano destra.

Alzai gli occhi e mi concentrai sulle macchie nei pannelli del controsoffitto vaniglia durante la procedura e mi sono detto che sarebbe stato bene. Poi ho sentito un forte dolore pungente. Ho guardato lontano dalle piastrelle e ha incontrato lo sguardo del infermiera che teneva la mano. Le lacrime rigavano il mio volto. Lei mi ha guardato dritto negli occhi. Ho visto i suoi occhi marrone scuro bene e lei distolse rapidamente lo sguardo. Continuo a credere che è stato il più intenso collegamento visivo che abbia mai incontrato con uno sconosciuto.

Una volta che la procedura è stata completata, sono stato sbattuto via in un’altra stanza con altre donne. Mi è stato detto di sdraiarsi e riposare.

Mi aveva confidato i miei piani per l’amico mi trovavo con, e lei ha insistito su di me raccogliendo dalla clinica. Sulla strada di casa si fermò a Starbucks e mi ha comprato una tazza di tè. Siamo tornati a casa. Sono rimasto accoccolato sul suo divano per il resto della giornata guardare film.

Dopo la procedura ho sentito un cambiamento, non come se avessi perso qualcosa, ma, come avevo guadagnato, se non il potere, poi una seconda possibilità. Non mi sento in colpa. Mi sono sentito libero.

Ecco come questo 67-year-old lettore inizia la sua storia:

Ho avuto il primo aborto nel 1968, quando era illegale, pericoloso, e considerato vergognoso e tabù. Avevo 19 anni ed eravamo ancora al college e non è pronto per essere genitori. Non abbiamo avuto un indizio a chi rivolgersi, ma per fortuna il mio ragazzo imparato a conoscere un uomo, Bill Baird. uno dei primi sostenitori di aborto (e il mio eroe) che potrebbe essere in grado di aiutare.

Il giorno dopo mi hanno emorragie nella mia camera da letto, cercando di non lasciare che i miei genitori sanno. Ho avuto la febbre e forti dolori addominali ed è stato giorni prima ho lasciato la mia camera da letto.

Questa è la storia del mio primo aborto illegale. Mentre è stata un’esperienza terribile, terrificante e pericoloso, non ho mai pentito. Avere un figlio alla mia età e la maturità sarebbe stato un disastro. E ora so che portano un gene che mi ha dato una probabilità del 50 per cento di avere un figlio esigenze particolari, in modo particolare mi so che non avrebbe potuto gestire esso.

La mia terza l’aborto è stato anche in corrente continua, nel 1970. Era ancora tre anni prima Roe vs Wade, ma sulla base delle leggi in evoluzione all’interno del distretto. Sono entrato nella sede stessa del medico di avere che l’aborto in un luogo sicuro. Sapevo che ora avrei potuto fare questa scelta critica senza la paura e la vergogna mi sono sentito con il primo aborto solo due anni prima.

Penso che la più grande lezione dei miei tre storie è l’evoluzione drammatica di quello che ho passato in due brevi anni come le leggi modificate.

Credo che ogni persona dovrebbe avere il diritto di determinare ciò che è meglio per se stessi, come ho fatto io, anche se un po ‘di convinzione a favore della vita entra il mio pensiero, come penso alle tre anime che avrebbe potuto portare in questo mondo.

Questo lettore precedenza discute anche i tre aborti che aveva, post-capriolo .

Se una coppia è stata in una sorta di impegno partnership che risale un po ‘, convivente, sposata, credo che le opinioni dell’uomo e desideri dovrebbero essere prese in considerazione. Permesso di assolutamente vincente quello della donna? No. Ma se si aiutano a creare ciò che potrebbe potenzialmente diventare un essere umano, allora si dovrebbe essere parte di lui la decisione di farla finita.

Altri due aspetti l’idea che l’aborto dovrebbe essere la donna incinta e sola scelta della donna incinta sono questi:

(1) Se i padri dei feti sono esclusi dalla partecipazione in una decisione di abortire che porta l’implicazione che esse sono irrilevanti. E se sono irrilevanti poi sono scusati da qualsiasi responsabilità per le conseguenze delle loro azioni. Questo non va bene per la società nel suo complesso.

(2) Gli uomini e le donne non possono avere l’uguaglianza completa quando si tratta di gravidanza, perché le donne portano i bambini. Ma se le donne possono fare la scelta di essere sia un genitore o no (cioè portare la gravidanza o no), allora come è giusto che gli uomini non hanno una scelta simile? Come è giusto costringere un uomo a fornire un sostegno finanziario bambino se la donna ha impregnato sceglie di mantenere e posteriore di un bambino? [Cosa ne pensi? ]

Tutta la rinuncia ha detto: Se qualcuno-maschio o femmina ancora-selezionata purtroppo non pronto o non mai vuole essere un genitore, dovrebbero assumersi la responsabilità personale per l’acquisto e l’utilizzo di metodi di contraccezione. Sono al punto in cui penso che sarebbe meglio per la società per fornire il controllo delle nascite gratis per ogni adulto che lo vuole. Penso che questo sia il male minore rispetto portare un bambino nel mondo, che non è voluto.

I commenti di Lily mi hanno fatto pensare di un e-mail che è venuto in recentemente da un altro lettore, Tony:

Diversi anni fa, ho incontrato una donna pochi mesi dopo il mio ritorno a Londra dopo un periodo di lavoro in America, mio ​​paese d’origine, per il lavoro. Sono caduto per Jenny (uno pseudonimo) dal sorriso avvio sua angelica e capelli setosi scaldato il cuore. Soprattutto, abbiamo condiviso un amore per la vita e la determinazione a lasciare il mondo un posto migliore di abbiamo trovato. Mi sentivo come se Jenny mi inteso in un modo che pochi altri hanno fatto.

Abbiamo parlato al telefono ogni sera dopo il lavoro e abbiamo trascorso il fine settimana insieme, esplorare Londra e godere della reciproca compagnia. Come maggior parte delle coppie sessualmente attive, abbiamo fatto parlare di ciò che potrebbe accadere se fosse rimasta incinta ed entrambi abbiamo detto che avremmo voglia di tenere il bambino. Non sapevo quanto attuale che la conversazione si sarebbe rivelato.

Un giorno, Jenny mi ha telefonato per dire che aveva un capogiro e la nausea. Quando ha aggiunto che aveva la nausea per un paio di giorni, ho rotto in un sudore e il mio polso gareggiato. Ho suggerito di fare un test di gravidanza. Era la pillola, ma sapevo che non c’erano garanzie.

Jenny mi ha telefonato non appena ha avuto la possibilità di fare il test. “Penso di essere in stato di gravidanza,” ha detto. Quelle parole mi colpirono come una mazza. Le sue parole successive mi hanno lasciato tremando: “Ho deciso di avere un aborto”.

Mi sono offerto di venire in modo da poter parlare le cose attraverso. “Non c’è niente altro da dire,” disse freddamente. Ho cercato di rispondere, ma lei mi ha tagliato fuori. “Non voglio questo bambino ed è la mia scelta da fare. Mi capisci?”

E ‘stato abbastanza difficile trovare un senso del suo essere incinta, per non parlare del fatto che non ho avuto voce in capitolo nel futuro di un bambino che ho contribuito a creare. Come spaventata com’ero, ho creduto che questo era un bambino, il mio bambino e ho voluto fare tutto quello che potevo per esso.

Finché Jenny e ho potuto parlare, ho creduto, non c’era speranza. Abbiamo continuato a parlare e ci sono stati momenti in cui mi sentivo potrei convincerla a riconsiderare, come ad esempio quando ha chiesto come si potrebbe far funzionare le cose per sollevare un bambino. Le ho assicurato che sarei stata lì per lei e che siamo riusciti a trovare un modo per dare il nostro bambino una vita significativa.

Sono diventato pieno di speranza, fino a quando lei ha detto: “Vorrei tenere il bambino se mi sono stati spazzati via i miei piedi in amore, ma non lo sono. La sensazione è o c’è o non lo è, e non lo è. Mi dispiace.”

Non ho potuto fare a meno di mettere in discussione me stesso, chiedendosi che cosa avrei potuto fare o detto che avrebbe potuto fatta sentire in modo diverso. Ma sapevo che c’era nulla che potessi fare per impedirle di passare attraverso con un aborto; era suo diritto legale.

Diventare genitore si suppone essere una delle spaventoso momenti più emozionanti, e, naturalmente, nel cammino della vita, e la perdita di un bambino si dice che sia uno dei peggiori. Ora, mi sono trovato degustazione entrambe le sensazioni in una sola volta. Mi sentivo sola in un mare di dolore, disperato per mantenere a galla.

Nonostante i miei sforzi, Jenny ha attraversato con l’aborto. La gravidanza era finita e, settimane dopo, lo era anche il nostro rapporto.

Le ferite non guariscono nel tempo, anche in profondità quelli, ma le cicatrici rimangono. Dieci anni dopo, mi ritrovo incredibilmente benedetto con una bella, luminosa e amorevole moglie, un son 3,5 anni e una figlia di 1,5 anni di età. A volte, non posso fare a meno di guardare negli occhi felici, vibranti dei miei figli e mi chiedo quale sia il loro fratello o sorella avrebbe potuto essere simile.

Purtroppo, la mia storia non è unica; altri uomini hanno sperimentato la stessa angoscia. Uomini e donne hanno entrambi un ruolo da svolgere nella creazione di vita e l’educazione dei figli, ma le leggi di oggi, e le discussioni intorno a loro, non riflettono che. Donne solo decidere se alla fine una gravidanza, anche se entrambi i genitori sono responsabili quando le donne decidono di continuare una gravidanza. Forse una via da seguire potrebbe essere quello di risolvere questa incoerenza e affrontare l’aborto, come genitori, come una questione di famiglia. Gli uomini dovrebbero avere la possibilità di essere ascoltato.

Per quanto riguarda la seconda domanda di Lily sulla necessità o meno gli uomini dovrebbero avere la possibilità di essere un genitore, credo che questa è forse la domanda più grande di tutti, se si accetta che un aborto è una questione di diritti riproduttivi. Nella mia mente, c’è una contraddizione logica che le donne sole hanno il diritto di porre fine una gravidanza, ma la responsabilità è condivisa tra i due genitori quando le donne scelgono di continuare una gravidanza. Questo crea un problema una donna dovrebbe volere un bambino che un uomo non lo fa.

L’osservatore ha recentemente riferito che, in Svezia, la lega giovanile del partito liberale ha recentemente proposto di modificare la legislazione che ha permesso agli uomini di declinare responsabilità genitoriali durante lo stesso periodo di tempo che una donna ha il diritto di avere un aborto (da cui declina responsabilità parentali) . Non posso dire che sono pienamente d’accordo con questa legislazione, ma questo è perché credo che entrambi i genitori dovrebbero hanno riconosciuto i ruoli fin dall’inizio. Forse, se la società ha riconosciuto il ruolo di entrambi i genitori fin dall’inizio (e che comprende dando gli uomini alcuni tipo di voce in aborto), più gli uomini e le donne–sarebbero prendono maggior cura nella scelta di partner sessuali (in quanto vi è sempre il rischio di gravidanza) ed essere più coinvolti nella vita dei loro figli.

Mi rendo conto che un argomento contro il mio punto è che le donne prendono rischi significativi quando cadono in stato di gravidanza, insieme con i principali cambiamenti nei loro corpi. Il problema per me, però, torna alla questione della scelta. Se il diritto all’aborto è semplicemente una questione di “il mio corpo, la mia scelta”, allora le donne solo stanno facendo la scelta di portare una nuova vita in un mondo, e sarebbe logico seguire che avrebbero accettato le conseguenze di tale scelta (ad esempio un bambino ).

Non sono d’accordo con questa logica? Inviaci una nota e noi pubblicheremo. Ecco un altro lettore, che preferisce usare lo pseudonimo IANAL ( “una vecchia sigla Usenet per ‘Io non sono un avvocato,'”, scrive). IANAL cita il primo lettore di cui sopra, Lily:

(2) Gli uomini e le donne non possono avere l’uguaglianza completa quando si tratta di gravidanza, perché le donne portano i bambini. Ma se le donne possono fare la scelta di essere sia un genitore o no (cioè portare la gravidanza o no), allora come è giusto che gli uomini non hanno una scelta simile? Come è giusto costringere un uomo a fornire un sostegno finanziario bambino se la donna ha impregnato sceglie di mantenere e posteriore di un bambino?

L’analogia che si inserisce la mia valutazione dell’aborto migliore è quello di diritto dei contratti: E ‘possibile che parti di un contratto ad avere diritti diversi in momenti diversi. Se si assume il contratto viene effettuata quando le parti concordano di avere rapporti sessuali, poi a destra dell’uomo di scegliere esiste fino alla possibilità di concepimento. Egli ha il diritto di scegliere di controllare il proprio sistema riproduttivo: Egli può usare il preservativo, che può ottenere una vasectomia, o qualunque altra forma di contraccezione è sotto il suo controllo e influenza solo il proprio corpo.

La maggior parte del suo fine diritti lì e le sue responsabilità aderire: Egli è diventato responsabile del supporto finanziario di qualsiasi bambino nato a seguito dell’accordo di avere rapporti sessuali, se la donna sceglie di nascita di un figlio e sollevare da sola. Egli non conserva un destro il diritto di prelazione se la donna sceglie di nascita di un bambino e poi darlo in adozione.

le scelte di una donna sono diversi e hanno una durata diversa. Si può scegliere tra pre-concepimento contraccezione, ma anche dalle opzioni post-concepimento, che includono il giorno dopo la contraccezione, l’aborto, e rinunciando suoi diritti attraverso l’adozione.

Tony risponde a IANAL:

Il lettore citando diritto contrattuale sembra essere usando la logica circolare: In sostanza, lui o lei sostiene che le donne hanno la possibilità di abortire perché l’aborto è un’opzione legalmente disponibile. Solo perché qualcosa è legalmente disponibile non significa che sia giusto, così come il fatto che qualcosa non è legale, non significa che sia necessariamente sbagliata. L’aborto in sé era illegale in molti stati degli Stati Uniti fino a quando Roe v Wade. e chiaramente coloro che sostengono l’aborto diritti potrebbero sostenere che l’illegalità dell’aborto era sbagliato. Le leggi cambiano nel tempo, come Roe v Wade dimostra, il che rende la questione se gli uomini dovrebbero avere una opzione giuridicamente equivalente (astenendosi da responsabilità genitoriali) uno valido per chiedere e test.

Si potrebbe sostenere che un sociale contratto si applica-un accordo implicito tra due persone in caso di qualcosa che accade, come una gravidanza non pianificata. Tuttavia, anche questo diventa traballante se entrambe le parti rendono una scelta in teoria (per mantenere un bambino) che diventa un’altra scelta, in pratica (ad abortire).

Il punto circa l’uso di contraccezione è anche traballante, perché lo stesso discorso vale per le donne pure. Purtroppo, nessuna forma di contraccezione è efficace al 100%, che è un punto che molti sostenitori pro-choice fanno per giustificare la disponibilità dell’aborto.

Se siete interessati a prospettive più maschi del nostro serie lunga e continua l’aborto, andate qui. Qui. e qui. IANAL risponde a Tony:

Ho intenzione di fare l’argomento dell’autonomia del corpo, e inoltre suggeriscono che Tony non capisce l’analogia del contratto (che è un’analogia, non una proposta di utilizzare il diritto contrattuale di giudicare i diritti delle parti).

Uomini e donne sono diversi e quindi hanno diverse opportunità (scelte, diritti), le diverse conseguenze (e doveri, responsabilità), e rischi diversi. Semplicemente dicendo che le donne hanno scelta su aborto, gravidanza e quindi devono accettare le conseguenze di portare un bambino a termine ribadisce mia analogia; essa non contraddice essa. Perché le donne letteralmente rischio di vita problemi di salute e la morte durante la gravidanza e il parto (sì, è rara; non attenua il rischio per l’individuo), godono di un diritto in più: il diritto di scegliere o di rifiutare tali rischi.

Tony scrive: “Fino a quando l’aborto viene inquadrato come una questione di diritti riproduttivi, o una questione di scelta di una donna sul proprio corpo, quindi è difficile capire come un uomo può essere previsto per sopportare le conseguenze di tale scelta.”

Non è difficile per me: l’obbligo di supporto è dovuto al bambino, che è figlio di un Schroedinger fino a quando la donna fa la sua decisione. Qualsiasi argomento per cambiare i tempi della intercorrente diritti (come ad esempio l’eventuale proposta di dare agli uomini un legalmente vincolante opt-out per il supporto o misura di controllo per la decisione se interrompere) potrebbe essere possibile, ma la complessità di questo mi daunt. Sono gli uomini dovrebbero registrarsi presso un ente governativo ogni volta che fanno sesso, nominando la donna in questione, in modo che possano essere notificati se lei rimane incinta e potrebbero avere diritto di esercitare? Questo è un livello di supervisione pubblica dubito sarebbe accettabile per la maggior parte degli americani.

Uno più rotondo, da Tony:

Trovo l’argomento di IANAL problematico per diverse ragioni.

Schrodinger ha sostenuto che il gatto non poteva essere sia vivo e morto; era una o l’altra, indipendentemente dal fatto che fuori area capito quale fosse. La nostra incapacità di osservare qualcosa non significa che qualcosa non è in un determinato stato (ad esempio, vivo o morto, in questo caso). Inoltre, la pronta disponibilità di ultrasuoni e altre tecnologie di fornire cristallo osservazioni chiare che rendono il gatto di Schroedinger (o il bambino di Schroedinger) irrilevante. Il nascituro è chiaramente viva, anche nelle prime fasi della gravidanza (battiti cardiaci fetali possono essere rilevati non appena la sesta settimana). Il programma PBS “nove mesi che ti ha fatto” va in una certa profondità su quanto vivo un bambino non ancora nato è davvero.

Detto questo, la questione della responsabilità paterna per un bambino è in realtà più semplice. In questi casi, la madre volendo rivendicare sostegno paterno ha già individuato il padre e ha abbastanza informazioni per fare la sua richiesta. In questi casi, le leggi possono essere risolti, come proposto in Svezia, per consentire i padri di rifiutare questa responsabilità entro determinati periodi di gravidanza (più o meno il mirroring delle donne di tempo può scegliere di avere un aborto) So che ci sono questioni molto più grande giro questo in termini di responsabilità per il bambino, ma il mio punto è che l’argomento per l’aborto intorno a sé l’autonomia ci porta al di là di quelle domande a un’altra fase del tutto.

Infine, il punto di IANAL sugli effetti riconosciuti dell’aborto sugli uomini è anche poco chiaro. Vi posso assicurare per esperienza di prima mano che gli effetti dell’aborto sugli uomini non sono ampiamente riconosciuto. In realtà, molti sostenitori dei diritti aborto spingono fino a dire che gli uomini non dovrebbero avere luogo di formulare osservazioni entro la discussione a tutti (a meno che quegli uomini sono d’accordo con quei sostenitori), che risale al l’idea di base di “il mio corpo, la mia scelta. “un tale approccio non tiene conto del trauma che cambia la vita di perdere un figlio in un modo così deliberata può avere e, ironia della sorte, allontana gli uomini dalle responsabilità che IANAL sta cercando di collegarli a (una delle conseguenze non intenzionali di inquadrare l’aborto come donne problema, piuttosto che una famiglia problema, è che crea un ambiente che allontana gli uomini dal ruolo di genitore e accompagnatore). IANAL e altri che vogliono capire meglio come l’aborto può influenzare gli uomini possono trovare il libro che ho scritto sulla mia esperienza, La scelta di un padre . una lettura utile.

Si prega di non usare il mio nome. Anche 30 anni dopo, sarebbe pericoloso per alcune delle persone nella mia vita di sapere quello che ho fatto.

Ero un junior college che era stato uscire con un giovane che aveva già laureato. Era un ingegnere e di un pilota militare, già facendo una buona vita per se stesso.

Capodanno lo trovò liberato dalla base e di nuovo giocare in casa. Abbiamo partecipato ad una festa e felicemente baciati a mezzanotte prima di ritirarsi di nuovo al mio appartamento. Al mio ultimo appuntamento ginecologia, il dottore mi aveva dichiarato inadatto per la pillola. IUD sono stati tutti, ma spariti dal mercato, e tutti quelli che avevo conosciuto che ha usato la spugna sembravano essere stati lasciati unghie masticare a fissare il calendario. Così abbiamo usato il preservativo.

Tutto è andato bene fino a quando improvvisamente il mio ragazzo ha dichiarato il sesso non si sentiva abbastanza bene, ha tirato fuori il preservativo, immerso in, e subito portiere. Sapevo solo pochi minuti ero incinta.

Lui continuava a dirmi che non c’era modo ero incinta, anche dopo che ho passato fuori al lavoro diversi giorni più tardi. La gravidanza è stata confermata nei giorni ER prima che il mio periodo è stato anche perdere. Le prime parole di Fidanzato erano “I miei genitori possono mai sapere.” Non esattamente favorevole.

L’infertilità è la norma nella mia famiglia, e c’erano preoccupazioni per difetti di nascita da parte del mio ragazzo, così ho deciso che avevo bisogno di parlare con un genetista prima di prendere una decisione. Un amico consigliato il suo OB. Ho fatto l’appuntamento.

Il medico era affascinante, loquace e amichevole, chiedendo molte domande sul mio ragazzo. Gli ho detto che ero impreparato a essere una madre, ma andrei attraverso la gravidanza, se era probabile che sia l’unica possibilità per un bambino.

Qualcosa è cambiato improvvisamente: “. Avuto qualcuno per incontrare” Il dottore aveva il suo capo ufficio chiamare un avvocato, e lui chiamato persone sconosciute e messaggi di sinistra che lui chiedendo che cosa stava succedendo, mi ha detto che era illegale per me di vendere il bambino, ma lui mi avrebbe allenatore su come estrarre la maggior parte dei soldi da parte dei genitori adottivi. Continuava girando di nuovo al fatto che il mio bambino potrebbe avere solo gli occhi-azzurri e occhi azzurri erano vale di più. (Anni dopo Posso solo supporre che stava pensando di pagamento del suo cercatore.)

In piedi di uscire, mi è stato fisicamente rinchiuso in un’altra stanza. Quando sono uscito in corridoio di tentare ancora una volta di lasciare, mi sono commosso di nuovo. Ora bawling miei occhi, il medico e il suo manager mi ha rimbalzato in giro da una stanza all’altra come un flipper a dirmi che ero troppo sconvolto per lasciare, che non potrebbe essere visto in pubblico, che io possa passare di nuovo dal pianto così difficile , che era tutto per il meglio se fossi rimasto.

Uno o l’altro è rimasto con me fino a quando sono rimasto chiuso in un back office per circa 20 minuti e solo lasciato fuori quando ho iniziato a bussare alla porta inesorabilmente. Infine mi hanno lasciato andare. Ero stato lì più di due ore.

Il dottore è venuto al mio lavoro per il pranzo quasi ogni giorno per le prossime due settimane chiedendo se volevo parlare. (Il suo ufficio sarebbe stato chiuso un anno dopo in mezzo a voci di denaro rubato.)

Il fidanzato inviato un assegno per l’aborto. C’erano così tanti manifestanti della clinica, ma c’erano anche i volontari che hanno fatto un tunnel dal parcheggio alla porta che mi ha tenuto al sicuro.

La procedura è stata bene. A piedi nella porta del mio appartamento dopo, qualcuno ha scherzato che sembravo la donna più sollevato in tutto il mondo. Ero.

Giorni prima del mio 39 ° compleanno, ho dato alla luce una figlia. Ho concepito molto facilmente, anche così tardi nella vita. E ‘impressionante, non voglio nemmeno provare a humblebrag-ma mi spaventa come lei età che avrà meno controllo sulla sua vita poi ho fatto.

La maternità è un blast-quando si ha la possibilità, di supporto, di denaro e voglia di fare bene. Ma non dovrebbe mai, mai essere forzata a nessuno.

Qui ci sono due storie molto diverse pro-vita da parte dei lettori. Il primo:

Mia madre naturale aveva 18 anni quando ha dato alla luce a me e mi ha dato in adozione. Lei avrebbe potuto avere un aborto, c’erano un sacco di opzioni per la sua nella zona dove veniva, ma lei ha scelto la vita. Ora mi sono sposato e ho tre figli e un altro in arrivo. La mia famiglia non sarebbe qui oggi se non fosse stato per lei altruista, coraggiosa decisione di nutrire e proteggere me al mio più vulnerabili.

Il nostro secondo lettore, invece, ha attraversato una lunga serie di traumi dopo aver scelto di effettuare un gravidanze indesiderate:

Grazie per avermi dato un modo per raccontare la mia storia (la prima volta che abbia mai scritto tutto fuori). Io vivo in Texas e ho seguito da vicino le chiusure delle cliniche delle donne. Ho seguito la vostra serie di aborto, e anche se non ho mai avuto uno, mi sembra che ci sia un altro aspetto della questione dell’aborto cui poco si parla.

sostenitori pro-life parlano spesso di donne semplicemente continuare gravidanze indesiderate, come se fosse una semplice questione di portare a termine, il parto, e andare avanti. E ‘l’intero “accettare le conseguenze delle tue azioni” atteggiamento: La donna ha fatto il crimine (rimasta incinta), così lei dovrebbe fare il tempo (portare a termine e dare alla luce). Niente di meno è “irresponsabile” -o peggio.

Ho cambiato alcuni particolari della mia storia, di rimanere il più privata possibile. Non mi vergogno della mia realtà, o la mia storia, ma l’idea che nessuno dei miei figli potrebbe mai realizzare ciò che la mia ultima gravidanza non intenzionale messa in moto. che avrebbe spezzare il cuore.

Ho sposato troppo giovane. Ho sposato troppo in fretta. Ho sposato uno che voleva il matrimonio “tradizionale”, dove sarei a tempo pieno moglie / madre. Essendo cresciuto in una famiglia abusiva, mi aggrappavo all’idea di avere quel “Father Knows Best” tipo di famiglia. Ero convinto se ho lavorato abbastanza duramente e fatto cose abbastanza perfettamente, ho potuto fermare il ciclo di abusi nei suoi brani.

Molti anni e molti bambini in mio matrimonio, abbiamo iniziato a vedere un terapista. Ricordo di essermi seduto in quella prima sessione e il terapeuta chiedendo che ciascuna delle nostre maggiori priorità sono state per quanto riguarda la terapia. La sua priorità più alta è stata che fissa il matrimonio, che io sia una moglie migliore e la madre, perché c’era questa lunga lista di cose che non stava facendo bene, e ha lavorato duro quando tutto quello che dovevo fare era casa pulita e sollevare i bambini. Tutto ciò che era sbagliato nel matrimonio è stata colpa mia.

Lei mi ha guardato e ha chiesto che cosa era la mia priorità più alta. Non ho nemmeno esitato: una legatura delle tube. E io ero morta sul serio. Mi ricordo di aver detto che un’altra gravidanza causerebbe danno mentale, fisico, emotivo e psicologico. E avevo bisogno di aiuto, perché ero al mio limite e sul punto di frantumarsi.

Mio marito, tuttavia, ha rifiutato di accettare una legatura delle tube. Quando ho continuato a premere per la sterilizzazione su diverse sessioni di terapia e si è reso conto che non avevo intenzione di cambiare idea, ha cambiato tattica: avrei fatto tutto il lavoro e preso tutto il rischio di passare attraverso gravidanze e nascite multiple, in modo che era il suo turno di sacrificare! Si otterrebbe una vasectomia!

Abbiamo continuato a discutere e mi sono offerto di prenotare un appuntamento per lui. (Si è rifiutato.) Ho chiesto ogni notte se avesse ricordato di chiamare il medico. (Lui non aveva.) Ho comprato una scatola di preservativi e ha spiegato che non potevamo rischiare di avere rapporti sessuali senza protezione. (Borbottò.) Ho continuato a spiegare che un / gravidanza indesiderata inaspettata avrebbe conseguenze devastanti. (Ha continuato ad andare in un orecchio ed escono dall’altro.)

Abbiamo continuato la terapia. Ho continuato a fanalino di vasectomia; lui continuava dando a parole. Alla fine ho detto di no vasectomia, niente sesso. Continuava a dire c’era tempo. Abbiamo avuto i preservativi in ​​casa; tutto è stato curato. Senza fretta; si sarebbe preso cura di esso; smettere di fastidioso.

Alla fine, abbiamo fatto sesso, tranne che non ha usato un preservativo, come aveva promesso. Ricordo di aver detto qualcosa al riguardo, non appena ebbe finito. Riesco ancora a sentirlo: “Aspetta, eri sul serio questo?"

Naturalmente, sono rimasta incinta. Quando ho visto i risultati del test, sono caduto a parte.

A quel tempo ero molto a favore della vita, ma mi ricordo di pensare ai bambini che ho già avuto, e quanto altro bambino significherebbe, e facendo matematica nella mia testa cercando di capire a che punto potrei essere. ma non appena ho capito che c’era già un battito cardiaco, sapevo che ero condannato.

Credo di aver chiamato il nostro terapeuta, prima ancora detto. Mi ricordo di essere immediatamente paura per la mia vita. Non ero sicuro che avrei potuto fare questo, ancora una volta. E ‘stata una sentenza di morte, ma non ho avuto il lusso della morte, perché ero una madre.

Abbiamo continuato consulenza matrimoniale l’intera gravidanza. Ho aggiunto terapia individuale, di fare la pace con la gravidanza. Il mio medico sapeva che la situazione ed è stato un supporto straordinario. Ho pregato per un aborto spontaneo.

Sono andato attraverso i movimenti, prendersi cura di me stesso, mangiare correttamente, andando a tutti i miei controlli prenatali, andare in terapia settimanale (matrimonio e individuale). Ho cominciato ad avere debilitanti attacchi di ansia a metà della gravidanza (che ancora lotta con, dieci anni più tardi).

Ho continuato lo preme per la vasectomia. Ha iniziato a parlare di come non era davvero anche necessario, dal momento che ero incinta.

Questo ultimo lavoro è stato il più lungo di tutti i miei nascite. Ricordo i medici e gli infermieri tranquillamente discutere se stavo per essere capace di dare alla luce. E ‘arrivato al punto che hanno dovuto dirmi che avevo bisogno di uno iniziare a spingere, o avevano bisogno di preparazione per un cesareo. (Ho spinto.)

Mi sono occupato con PPD [depressione post-partum] dopo la nascita. Tutti intorno a noi mi guardava come un falco, ha paura di quello che potrei fare a me stesso o il bambino.

Un mese dopo la nascita, ho chiesto il divorzio.

Un mese dopo, mi sono trasferito con i bambini e ottenuto il mio primo (part-time) di posti di lavoro in dieci anni. Non ho avuto abilità di lavoro e non avevo lavorato fuori casa da ottenere il college.

Un anno più tardi, riconoscendo che mi stava cadendo a pezzi e non riuscendo miei figli, ho chiesto se sarebbe disposto ad aumentarla. Vivevo al di sotto del livello di povertà, con i bambini piccoli, in grado di trovare un lavoro a tempo pieno, in grado di permettersi la custodia dei bambini, disposti a “sfruttare” i programmi di governo che, probabilmente, mi sono qualificato per, alle prese con attacchi di ansia sempre più severe, e cadere in una depressione sempre più profonda. I miei figli meritavano una chance, e che non stavano andando per ottenere che con me.

Sono passati dieci anni da quando tutto questo è accaduto. Il trauma di quell’ultimo, gravidanze indesiderate ha avuto un impatto ogni aspetto della nostra vita (i miei ei miei bambini).

Che l’ultima gravidanze indesiderate mi ha lasciato con problemi di salute fisica. Che l’ultima gravidanze indesiderate mi ha lasciato con problemi di ansia / depressione che ancora lottano con oggi (soprattutto quando ho trascorrere il tempo con i miei figli). Questo ultimo gravidanze indesiderate ha avuto un impatto devastante sui miei rapporti con i miei figli e la loro visione del mondo. Come hanno ottenuto più anziani, che hanno a partire porre alcune domande difficili sul divorzio e perché non vivono con me e perché non trascorrere più tempo insieme … che sto rispondendo al meglio delle mie capacità, in modi adatti alla loro età.

I miei figli che erano già qui hanno perso la loro madre, perché ho fatto la “cosa responsabile” e ha pubblicato un gravidanze indesiderate a termine, che pregai mio marito per aiutarmi a evitare, in primo luogo.

E ‘facile per le persone a sbraitare e giudicare e conferenza su “vivere con le conseguenze delle tue azioni.” Ma io non sono sicuro se le persone che fanno tutto ciò che sproloqui e giudicare e docenza in realtà mai considerare come la loro versione di “vivere con la conseguenze “funziona nel reale, disordinato, complicato mondo.

Questa è forse la considerazione più tetro e vivida di un aborto che abbiamo ricevuto finora. Procedura del lettore ha provocato dolore immenso, trauma emotivo, la sua eventuale divorzio, e perfino ostilità verso l’etnia del medico che ha eseguito l’aborto:

Ero 20, al college e fidanzata con il mio futuro ex marito. Egli avrebbe sempre insistere sul sesso, anche se non mi sentivo all’altezza. Onestamente credo che non si rendeva conto che era un problema e questo è “solo ciò che si fa” in un rapporto. Bevevo abbastanza pesantemente, come era estate. Ero in pillole anticoncezionali. Ho visto il gyno per una routine e le dissi che il mio periodo era stato piuttosto leggero. Lei ha fatto un’osservazione smart-ass su questo è ciò che accade perché si prende la pillola.

Così ho preso un test. Inizialmente sembrava neg, ma 10 minuti più tardi ha mostrato una linea positiva debole. Non ci credevo. Poche settimane più tardi, dopo chugging cioccolato al latte come stava andando fuori moda, ho preso un altro.

Sono sempre stato molto pro-choice. Quindi, per me la decisione sembrava un gioco da ragazzi. Mi piacerebbe laureato in maggio e in nessun ospedale stavo per assumere un infermiere in stato di gravidanza. Avrei dato il via la mia assicurazione canoni non appena mi sono laureato e non sarebbe stato in grado di ottenere la mia prima che il bambino sarebbe nato.

Il fidanzato d’accordo, anche se il suo ragionamento sembrava strano per me. Egli ha sostenuto la madre non avrebbe mai accettare un bambino nato fuori del matrimonio … anche se lui stesso è nato fuori dal matrimonio da una madre adolescente. In primo luogo ha cercato di dirmi solo per prendere cohosh nero [un supplemento di impianto utilizzato per le irregolarità mestruali e per indurre il travaglio]. Io, e non per la prima o l’ultima volta, lo ha chiamato un fottuto idiota.

Ho avuto una carta di credito, quindi sapevo che sarei in grado di pagare per l’aborto. Non ha mai offerto. Ho dovuto cercare di trovare una clinica. Abbiamo avuto solo un antico computer a casa mia e per l’area conservatrice ho vissuto in, non era confortevole cercare informazioni sul computer di mia scuola. (Questo è stato, nel 2001, una settimana prima che * * settimana di settembre).

La “pillola abortiva” era appena diventato disponibile, ma non nel mio stato. Ho trovato una clinica che era di 50 miglia di distanza e il fidanzato ha detto che mi avrebbe guidare. Mi hanno detto che dovevo avere una telefonata di consulenza. Ricordo che era su un telefono fisso di merda con connessione scadente come ho combattuto i miei fratelli al telefono ogni volta che squillava quel giorno.

L’abbiamo raggiunto. I manifestanti ovunque. Dicendo tutti i tipi di merda vile. L’unico aspetto positivo è che ha reso più facile trovare la clinica.

Quello che non mi rendevo conto, era che, nonostante il fatto che la gente ottenere D&Cs in un ospedale sono stati sedati o dato un anestetico, che non sarebbe il mio destino. Non sono mai stato offerto nulla per rilassarsi. Mi hanno detto di prendere 800 mg di ibuprofene. L’ho fatto.

Il medico che ha fatto il mio aborto non è stato così gentile.

li ho detto, come up di una testa, che spesso avuto problemi con speculum e li ho trovati dolorosa. Egli era molto agitato come ha fatto un interno. Ha detto loro che aveva bisogno di un kit di otto settimane. E ‘stato ancora più duro con lo speculum. Mi metto a piangere. Egli disse: “Vuoi che mi fermi. È necessario smettere di piangere; è scuotendo l’addome. »Annuii no, non volevo che smettesse. L’infermiera accanto a me tenuto la mano.

Egli ha iniettato la lidocaina nel mio collo dell’utero in modo da non sentire come dilatate esso. Ma mi sentivo ogni, singolo, raschiare. Ho potuto sentire tutto. La demolizione, l’aspirapolvere.

Poi sono stato colpito con orribile crampi. Le infermiere hanno contribuito a una sedia a rotelle dopo e mi fanno mangiare un biscotto e bere pugno. C’erano molti di noi a parlare e conforto l’un l’altro nella zona di recupero. Questo è stato un conforto enorme.

Io non avevo mangiato quella mattina a causa di nervi, in modo che il fidanzato e mi sono fermato a unità di un Arby thru. Ho subito vomitato una mezz’ora più tardi e non ho mai mangiato le loro patatine regolari da allora.

Non mi rendevo conto fino al giorno successivo, ma nel tentativo di evitare di piangere, avevo stretto i muscoli così forte che ho tirato diversi muscoli delle gambe e muscoli nei miei fianchi, le natiche, e braccio.

Poche settimane dopo stavo guardando Parco Sud con alcuni amici ed è stato l’episodio cellule staminali. Ci fu un suono aspirapolvere. Ho iniziato a singhiozzare e sono andato in crisi isterica.

Vorrei ordinariamente diventato lunatico intorno allo stesso tempo ogni anno. Non potrei sopportare di essere vicino a un dottore della etnia che ha effettuato il mio aborto per anni. Ho poi scoperto che altre cliniche offerto Valium e Xanax prima di una procedura e si sono sentiti truffati.

Più tardi, le sorelle del marito sarebbero entrambi avere figli fuori dal matrimonio. La madre amava e li ha accettati. Mi sentivo come se fossi stato uno schiaffo in faccia. Quando ho detto che il figlio aveva detto che non avrebbe mai accettato un bambino nato fuori dal matrimonio, ha detto, “Perché diavolo avrebbe pensato che? Giuro, le idee che ragazzo si mette in testa a volte. “

Quando ho cercato di parlare con lui di questo, mi ha detto che a lui l’aborto non era mai realmente accaduto. Slap due. Che ha cementato la mia decisione di divorziare da lui.

Io ancora non ho figli. I miei fratelli hanno figli, e io sono una zia straordinaria. Sono contento di essere in grado di essere lì per loro.

Non rimpiango l’aborto, ma mi dispiace molto di non trovare più circa la procedura e le diverse opzioni cliniche offerti prima di averne uno. Se potessi farlo di nuovo, avrei optato per ottenere una qualche forma di analgesici / rilassante oltre cazzo lidocaina (che onestamente non ha funzionato). Avere un aborto senza anestesia è stata l’unica esperienza più fisicamente doloroso della mia vita, e non dico che con leggerezza.

Sono ancora molto pro-choice, ancora di più ora. Sento che se voi e il vostro partner vuole portare la vita in questo mondo, allora si dovrebbe. Se non lo fai, allora non. Poiché le scelte non sono il mio carico e non la mia attività.

Quello che gli americani Tenere Ignorando Chi successo scolastico della Finlandia

Il paese scandinavo è una superpotenza formazione perché i valori dell’uguaglianza più di eccellenza.

Il paese scandinavo è una superpotenza formazione perché i valori dell’uguaglianza più di eccellenza.

Tutti sono d’accordo gli Stati Uniti hanno bisogno di migliorare il suo sistema di istruzione in modo drammatico, ma come? Una delle tendenze più calde nella riforma dell’istruzione ultimamente sta guardando il clamoroso successo di regnare superpotenza formazione dell’Occidente, in Finlandia. Il problema è che, quando si tratta di lezioni che le scuole finlandesi hanno da offrire, la maggior parte della discussione sembra essere il punto.

Il piccolo paese nordico della Finlandia era conosciuto – se era noto per nulla – come la casa di Nokia, il gigante della telefonia mobile. Ma ultimamente la Finlandia ha continuato ad attrarre l’attenzione su indagini globali della qualità della vita – Newsweek classificato il numero uno l’anno scorso – e sistema di istruzione nazionale finlandese ha ricevuto particolare lode, perché negli ultimi anni gli studenti finlandesi sono state girando in alcuni dei più alti punteggi dei test in tutto il mondo.

Da Whitewater a Bengasi: A Primer Clinton-scandalo

L’FBI ha pubblicato il suo rapporto al server di posta elettronica privato di Hillary Clinton, che fornisce il resoconto più dettagliato ancora del perché e come ha utilizzato il sistema.

In un classico Venerdì discarica notizie. Il pomeriggio FBI il Venerdì ha pubblicato i risultati della sua indagine in uso da parte di Hillary Clinton di un server di posta elettronica privata e indirizzo di posta elettronica privato. Non sorprende che i risultati traccia a stretto contatto con quello che il direttore dell’FBI James Comey ha detto quando ha annunciato i risultati nel mese di luglio. Il rapporto, pubblicato in due pezzi, offre il racconto più completo del sistema di posta elettronica di Clinton. Ma offrono alcuni di ciò che un tecnico di computer citato nelle indagini potrebbe riferirsi a come “Oh, merda” momenti.

  • Trump Time Capsule # 92: ‘Come i media minare la democrazia americana’

    Venti anni fa ho pubblicato un libro intitolato Breaking the News: Come Media minare la democrazia americana . Il atlantico ha pubblicato un estratto da un articolo di copertina, intitolato “Perché gli americani odiano il supporto.”

    L’argomento principale era che le abitudini della mente all’interno dei media stavano facendo i cittadini e gli elettori ancora più fatalista e stanco sugli affari pubblici che non sarebbero altrimenti, anche più disposti a pensare che tutte le figure pubbliche erano sciocchi e truffatori, ancor meno disposti a essere coinvolti negli affari pubblici, e purtroppo per i media ancora meno interessati a seguire le notizie a tutti.

    Can Melania Trump vincere la sua querela diffamazione?

    La moglie del candidato presidenziale repubblicano ha citato in giudizio un blogger e un importante tabloid britannico su storie che dicono che era una lavoratrice del sesso.

    Nel mese di febbraio, candidato presidenziale repubblicano Donald Trump ha detto sostenitori gli Stati Uniti “dovrebbe aprire le leggi sulla diffamazione” contro le pubblicazioni che scrivono “appositamente articoli negativi e orribili e false.” Questa settimana, la moglie deciso di testare i limiti legali.

    Melania Trump ha intentato una causa per diffamazione contro un blogger Maryland-based e un popolare tabloid britannico nel Maryland tribunale dello stato Giovedi, accusandoli di pubblicare ciò che il suo avvocato ha descritto come “false e tremendamente dannosi” voci su di lei, tra cui una richiesta che era una lavoratrice del sesso nel 1990.

    Una guida Addio al giornalismo politico

    Lezioni raccolte da 30 anni di copertura politica-da Bill Clinton americani a Donald Trump

    Ho lasciato il giornalismo politico una volta prima, per aiutare a lanciare un sito di social media progettato per impegnarsi influenzatori politici in una conversazione civile. Non è riuscito (un critico ha definito “l’idiota Hotsoup.com”), ma tra le tante lezioni che ho portato via da questa esperienza è stato uno di giornalismo.

    In un incontro poco prima che il sito ha lanciato, il mio partner-sei commerciali dei più intelligenti, consulenti politici di maggior successo a Washington dibattuto che giornalista sarebbe stata data una intervista che annuncia la nostra impresa.

    Ho parlato di un particolare giornalista noto per essere un bersaglio facile all’interno delle case bianche di Bill Clinton e George W. Bush. Paura del confronto, desiderosi di piacere, e pigro, questo reporter stampato qualunque bit minori di notizie e di colore aiutanti lui alimentati, senza scetticismo o critiche. Non ho rispetto il ragazzo. Né più altri reporter hanno costretti a competere contro un capro espiatorio che ha beneficiato di una politica di promozione reciproca sicura.

    Le Nazioni Unite: Qual è il punto?

    Non è chiaro l’organizzazione può efficacemente confrontarsi, o anche sopravvivere-oggi sfide.

    Che cosa succede se le Nazioni Unite non esistesse? E ‘una domanda facile rispondere, perché per quasi tutta la storia umana, non ha fatto. La storia “ci insegna che l’ordine nelle relazioni internazionali è l’eccezione, piuttosto che la regola,” Kevin Rudd, l’ex primo ministro australiano, scrive in un nuovo rapporto sul futuro incerto delle Nazioni Unite. “Dal momento che l’ascesa del moderno stato-nazione, sia prima che dopo la pace di Westfalia del 1648, il disordine è stata la caratteristica dominante delle relazioni inter-statali.” Tendiamo a pensare delle Nazioni Unite, come solo un’altra parte del mobili globale. Ma in realtà è una recente aggiunta.

    Nel corso degli ultimi 500 anni, Rudd nota, “ci sono state quattro grandi sforzi in Europa per costruire ordine dopo periodi di carneficina sostenuta”: nel 1648, dopo le guerre dei Trent’anni e ottant’anni; nel 1815. dopo le guerre rivoluzionarie e napoleoniche francesi; nel 1919. Dopo la prima guerra mondiale; e nel 1945 dopo la seconda guerra mondiale. “I primi tre di questi” ordini “hanno avuto, nella migliore delle ipotesi, record chiazze di successo. La giuria è ancora fuori sul quarto. “

    Come ransomware è diventato un incubo miliardo di dollari per le imprese

    Una società di sicurezza informatica stima che gli attacchi estorsive ora costano le piccole e medie imprese di almeno miliardi di $ 75 in spese e perdita di produttività ogni anno.

    Negli ultimi mesi, una proliferazione di attacchi ransomware ha colpito tutti, dai proprietari di personal computer e smart-phone per ospedali e dipartimenti di polizia. Un attacco funziona così: Un virus arriva e crittografa i dati di una società; poi viene visualizzato un messaggio che richiede un supplemento di centinaia o migliaia di dollari. Se il riscatto viene pagato in tempo, l’informazione viene ripristinata. “Al centro di questo nuovo modello di business per il crimine informatico è il fatto che gli individui e le imprese, non i rivenditori e le banche, sono quelli pagare il conto per le violazioni dei dati,” Josephine Wolff ha osservato in L’Atlantico a giugno.

  • Chris Keane / Randall Hill / Reuters / Scott Olson / Getty / Zak Bickel / The Atlantic

    Quali i repubblicani si oppongono Donald Trump? Un foglietto

    Paul Wolfowitz dice che sarà lui probabilmente di nuovo Hillary Clinton, l’ultimo neoconservatore di disertare al campo del democratico.

    Hillary Clinton conduce Donald Trump tra diversi gruppi demografici chiave, ma ha anche bloccato un sorprendentemente grande porzione di una piccola ma notevole di nicchia: neoconservatori.

    In un’intervista con der Spiegel pubblicato il Venerdì. Paul Wolfowitz, che ha servito come vice segretario della difesa durante la presidenza di George W. Bush, ha detto che avrebbe probabilmente votare per Hillary Clinton, anche se, ha osservato che aveva “grandi riserve” su di lei. Wolfowitz ha detto che era d’accordo con coloro che ritiene il candidato repubblicano una minaccia alla sicurezza.

    “L’unico modo si può essere comodo sulla politica estera di Trump, è quello di pensare che in realtà non significa nulla, dice,” ha detto. “La nostra sicurezza dipende da avere buoni rapporti con i nostri alleati. Trump mostra principalmente il disprezzo per loro. E lui sembra essere indifferente circa l’aggressione russa in Ucraina. In questo modo egli dice loro che possono andare avanti e fare quello che stanno facendo. Questo è pericoloso. “

    Può Porny Music-Video Catwomen avere tutto?

    video “Fade” di Kanye West è un altro dei festeggiamenti sexy 2016 di di felicità domestica.

    Quella donna è la cantante Teyana Taylor, un aumento R&B cantante e ballerina. Spiegando l’origine del video Voga. Ha ricordato in esecuzione in Occidente in uno studio di registrazione e chiacchierare con lui di essere impegnati alla stella NBA Iman Shumpert, con cui aveva appena avuto una figlia. “Ero solo vagante e vagante su Iman e per lui è stato un momento stimolante per vedere proprio amore come quello, per vedere che si può veramente avere tutto”, ha detto. Quel giorno, le chiese di recitare in “Fade”.

    Come protesta di Colin Kaepernick cilecca

    Il calciatore ha perso un’occasione unica per aiutare il paese a capire la natura della violenza della polizia.

    Ma è una cosa per difendere il diritto di Kaepernick a protestare e ad applaudire la sua indignazione per il razzismo stato sanzionato. E ‘un altro per credere che la sua particolare forma di protesta è saggio. Nel corso della storia americana, le proteste più efficaci hanno abbracciato simboli americani e ha chiesto che il governo degli Stati Uniti all’altezza degli ideali questi simboli dovrebbero rappresentare. Come agli inizi del socialista Norman Thomas 20 ° secolo famoso consigliò ai suoi compagni radicali, “Non bruciare la bandiera, lavarlo.” Sitting per l’inno nazionale è come bruciare la bandiera. Respingendo un simbolo nazionale di base, si sta simbolicamente respingendo la nazione stessa. Si sta insinuando che l’America è impermeabile a riformare, corrotto e il male al suo interno. E ‘diverso che andare in televisione per denunciare la violenza della polizia o di indossare un “io non riesco a respirare” T-shirt sul campo come LeBron James.

    Quello che gli americani Tenere Ignorando Chi successo scolastico della Finlandia

    Il paese scandinavo è una superpotenza formazione perché i valori dell’uguaglianza più di eccellenza.

    Il paese scandinavo è una superpotenza formazione perché i valori dell’uguaglianza più di eccellenza.

    Tutti sono d’accordo gli Stati Uniti hanno bisogno di migliorare il suo sistema di istruzione in modo drammatico, ma come? Una delle tendenze più calde nella riforma dell’istruzione ultimamente sta guardando il clamoroso successo di regnare superpotenza formazione dell’Occidente, in Finlandia. Il problema è che, quando si tratta di lezioni che le scuole finlandesi hanno da offrire, la maggior parte della discussione sembra essere il punto.

    Il piccolo paese nordico della Finlandia era conosciuto – se era noto per nulla – come la casa di Nokia, il gigante della telefonia mobile. Ma ultimamente la Finlandia ha continuato ad attrarre l’attenzione su indagini globali della qualità della vita – Newsweek classificato il numero uno l’anno scorso – e sistema di istruzione nazionale finlandese ha ricevuto particolare lode, perché negli ultimi anni gli studenti finlandesi sono state girando in alcuni dei più alti punteggi dei test in tutto il mondo.

    Da Whitewater a Bengasi: A Primer Clinton-scandalo

    L’FBI ha pubblicato il suo rapporto al server di posta elettronica privato di Hillary Clinton, che fornisce il resoconto più dettagliato ancora del perché e come ha utilizzato il sistema.

    In un classico Venerdì discarica notizie. Il pomeriggio FBI il Venerdì ha pubblicato i risultati della sua indagine in uso da parte di Hillary Clinton di un server di posta elettronica privata e indirizzo di posta elettronica privato. Non sorprende che i risultati traccia a stretto contatto con quello che il direttore dell’FBI James Comey ha detto quando ha annunciato i risultati nel mese di luglio. Il rapporto, pubblicato in due pezzi, offre il racconto più completo del sistema di posta elettronica di Clinton. Ma offrono alcuni di ciò che un tecnico di computer citato nelle indagini potrebbe riferirsi a come “Oh, merda” momenti.

  • Trump Time Capsule # 92: ‘Come i media minare la democrazia americana’

    Venti anni fa ho pubblicato un libro intitolato Breaking the News: Come Media minare la democrazia americana . Il atlantico ha pubblicato un estratto da un articolo di copertina, intitolato “Perché gli americani odiano il supporto.”

    L’argomento principale era che le abitudini della mente all’interno dei media stavano facendo i cittadini e gli elettori ancora più fatalista e stanco sugli affari pubblici che non sarebbero altrimenti, anche più disposti a pensare che tutte le figure pubbliche erano sciocchi e truffatori, ancor meno disposti a essere coinvolti negli affari pubblici, e purtroppo per i media ancora meno interessati a seguire le notizie a tutti.

    Can Melania Trump vincere la sua querela diffamazione?

    La moglie del candidato presidenziale repubblicano ha citato in giudizio un blogger e un importante tabloid britannico su storie che dicono che era una lavoratrice del sesso.

    Nel mese di febbraio, candidato presidenziale repubblicano Donald Trump ha detto sostenitori gli Stati Uniti “dovrebbe aprire le leggi sulla diffamazione” contro le pubblicazioni che scrivono “appositamente articoli negativi e orribili e false.” Questa settimana, la moglie deciso di testare i limiti legali.

    Melania Trump ha intentato una causa per diffamazione contro un blogger Maryland-based e un popolare tabloid britannico nel Maryland tribunale dello stato Giovedi, accusandoli di pubblicare ciò che il suo avvocato ha descritto come “false e tremendamente dannosi” voci su di lei, tra cui una richiesta che era una lavoratrice del sesso nel 1990.

    Una guida Addio al giornalismo politico

    Lezioni raccolte da 30 anni di copertura politica-da Bill Clinton americani a Donald Trump

    Ho lasciato il giornalismo politico una volta prima, per aiutare a lanciare un sito di social media progettato per impegnarsi influenzatori politici in una conversazione civile. Non è riuscito (un critico ha definito “l’idiota Hotsoup.com”), ma tra le tante lezioni che ho portato via da questa esperienza è stato uno di giornalismo.

    In un incontro poco prima che il sito ha lanciato, il mio partner-sei commerciali dei più intelligenti, consulenti politici di maggior successo a Washington dibattuto che giornalista sarebbe stata data una intervista che annuncia la nostra impresa.

    Ho parlato di un particolare giornalista noto per essere un bersaglio facile all’interno delle case bianche di Bill Clinton e George W. Bush. Paura del confronto, desiderosi di piacere, e pigro, questo reporter stampato qualunque bit minori di notizie e di colore aiutanti lui alimentati, senza scetticismo o critiche. Non ho rispetto il ragazzo. Né più altri reporter hanno costretti a competere contro un capro espiatorio che ha beneficiato di una politica di promozione reciproca sicura.

    Le Nazioni Unite: Qual è il punto?

    Non è chiaro l’organizzazione può efficacemente confrontarsi, o anche sopravvivere-oggi sfide.

    Che cosa succede se le Nazioni Unite non esistesse? E ‘una domanda facile rispondere, perché per quasi tutta la storia umana, non ha fatto. La storia “ci insegna che l’ordine nelle relazioni internazionali è l’eccezione, piuttosto che la regola,” Kevin Rudd, l’ex primo ministro australiano, scrive in un nuovo rapporto sul futuro incerto delle Nazioni Unite. “Dal momento che l’ascesa del moderno stato-nazione, sia prima che dopo la pace di Westfalia del 1648, il disordine è stata la caratteristica dominante delle relazioni inter-statali.” Tendiamo a pensare delle Nazioni Unite, come solo un’altra parte del mobili globale. Ma in realtà è una recente aggiunta.

    Nel corso degli ultimi 500 anni, Rudd nota, “ci sono state quattro grandi sforzi in Europa per costruire ordine dopo periodi di carneficina sostenuta”: nel 1648, dopo le guerre dei Trent’anni e ottant’anni; nel 1815. dopo le guerre rivoluzionarie e napoleoniche francesi; nel 1919. Dopo la prima guerra mondiale; e nel 1945 dopo la seconda guerra mondiale. “I primi tre di questi” ordini “hanno avuto, nella migliore delle ipotesi, record chiazze di successo. La giuria è ancora fuori sul quarto. “

    Come ransomware è diventato un incubo miliardo di dollari per le imprese

    Una società di sicurezza informatica stima che gli attacchi estorsive ora costano le piccole e medie imprese di almeno miliardi di $ 75 in spese e perdita di produttività ogni anno.

    Negli ultimi mesi, una proliferazione di attacchi ransomware ha colpito tutti, dai proprietari di personal computer e smart-phone per ospedali e dipartimenti di polizia. Un attacco funziona così: Un virus arriva e crittografa i dati di una società; poi viene visualizzato un messaggio che richiede un supplemento di centinaia o migliaia di dollari. Se il riscatto viene pagato in tempo, l’informazione viene ripristinata. “Al centro di questo nuovo modello di business per il crimine informatico è il fatto che gli individui e le imprese, non i rivenditori e le banche, sono quelli pagare il conto per le violazioni dei dati,” Josephine Wolff ha osservato in L’Atlantico a giugno.

  • Chris Keane / Randall Hill / Reuters / Scott Olson / Getty / Zak Bickel / The Atlantic

    Quali i repubblicani si oppongono Donald Trump? Un foglietto

    Paul Wolfowitz dice che sarà lui probabilmente di nuovo Hillary Clinton, l’ultimo neoconservatore di disertare al campo del democratico.

    Hillary Clinton conduce Donald Trump tra diversi gruppi demografici chiave, ma ha anche bloccato un sorprendentemente grande porzione di una piccola ma notevole di nicchia: neoconservatori.

    In un’intervista con der Spiegel pubblicato il Venerdì. Paul Wolfowitz, che ha servito come vice segretario della difesa durante la presidenza di George W. Bush, ha detto che avrebbe probabilmente votare per Hillary Clinton, anche se, ha osservato che aveva “grandi riserve” su di lei. Wolfowitz ha detto che era d’accordo con coloro che ritiene il candidato repubblicano una minaccia alla sicurezza.

    “L’unico modo si può essere comodo sulla politica estera di Trump, è quello di pensare che in realtà non significa nulla, dice,” ha detto. “La nostra sicurezza dipende da avere buoni rapporti con i nostri alleati. Trump mostra principalmente il disprezzo per loro. E lui sembra essere indifferente circa l’aggressione russa in Ucraina. In questo modo egli dice loro che possono andare avanti e fare quello che stanno facendo. Questo è pericoloso. “

    Può Porny Music-Video Catwomen avere tutto?

    video “Fade” di Kanye West è un altro dei festeggiamenti sexy 2016 di di felicità domestica.

    Quella donna è la cantante Teyana Taylor, un aumento R&B cantante e ballerina. Spiegando l’origine del video Voga. Ha ricordato in esecuzione in Occidente in uno studio di registrazione e chiacchierare con lui di essere impegnati alla stella NBA Iman Shumpert, con cui aveva appena avuto una figlia. “Ero solo vagante e vagante su Iman e per lui è stato un momento stimolante per vedere proprio amore come quello, per vedere che si può veramente avere tutto”, ha detto. Quel giorno, le chiese di recitare in “Fade”.

    Come protesta di Colin Kaepernick cilecca

    Il calciatore ha perso un’occasione unica per aiutare il paese a capire la natura della violenza della polizia.

    Ma è una cosa per difendere il diritto di Kaepernick a protestare e ad applaudire la sua indignazione per il razzismo stato sanzionato. E ‘un altro per credere che la sua particolare forma di protesta è saggio. Nel corso della storia americana, le proteste più efficaci hanno abbracciato simboli americani e ha chiesto che il governo degli Stati Uniti all’altezza degli ideali questi simboli dovrebbero rappresentare. Come agli inizi del socialista Norman Thomas 20 ° secolo famoso consigliò ai suoi compagni radicali, “Non bruciare la bandiera, lavarlo.” Sitting per l’inno nazionale è come bruciare la bandiera. Respingendo un simbolo nazionale di base, si sta simbolicamente respingendo la nazione stessa. Si sta insinuando che l’America è impermeabile a riformare, corrotto e il male al suo interno. E ‘diverso che andare in televisione per denunciare la violenza della polizia o di indossare un “io non riesco a respirare” T-shirt sul campo come LeBron James.

  • Related posts

    • Storie personali di endometriosi …

      Le tue storie endometriosi Qui troverete molte storie di altre donne che hanno l’endometriosi. Queste storie possono dare coraggio ad altre donne che non sono soli nella loro battaglia. Anche…

    • Immagini aborto a 8 settimane, l’aborto scartoffie.

      vivere nascituro a otto settimane prima si guardano le immagini dei bambini abortiti a 8 settimane, voglio condividere qualcosa con voi. Se sei donna in considerazione l’aborto, e si è venuto a …

    • Storie personali circa bipolare …

      Queste storie sono state raccolte attraverso concorso di scrittura annuale dell’Istituto. C’è una ragazza in piedi in fondo a una scala che pensa a se stessa: “C’è qualcosa che non va”. E ‘…

    • L’aborto deve essere l’aborto legale, articoli sull’aborto.

      I più popolari 2016 Election – i candidati e la loro posizione sulle questioni Medical Marijuana – Se Marijuana essere una soluzione medica? Pistola di controllo – Nel caso più leggi il controllo delle armi essere emanate …?

    • Pro e contro di aborto, pro aborto e contro.

      In molti paesi in tutto il mondo come l’Australia, Canada, Germania, Stati Uniti e ben 30 gli altri, ci sono leggi che rendono l’aborto legale, in qualsiasi punto del tempo fino alla nascita. Il…

    • Le storie personali di persone con nuova …

      Scoprire che uno è sieropositivo è un’esperienza travolgente e spaventoso. Se non si sa il potere le persone sieropositive che possono aiutare a navigare i prossimi passi per ottenere il controllo del virus HIV può …