Terapia nutrizionale, reumatoide …

Terapia nutrizionale, reumatoide ...

Artrite reumatoide

Terapia nutrizionale

betaina HCL Molte persone con artrite reumatoide sono carenti di acido dello stomaco e di altri fattori digestivi. La supplementazione con betaina HCL con i pasti sarà di aiuto nella digestione delle proteine ​​e possibilmente ridurre sensibilità alimentare attraverso una migliore digestione.

Rame Il rame è un componente, insieme allo zinco, in un tipo di superossido dismutasi. Carenza può provocare suscettibilità significativo per liberare danni dei radicali come risultato di livelli di SOD diminuiti.

L’uso di braccialetti di rame è stato un rimedio popolare di lunga data, che sembra avere qualche supporto scientifico. Presumibilmente rame viene assorbito attraverso la pelle e chelato di un altro composto che è in grado di esercitare un’azione antinfiammatoria. (Molti medici suggeriscono che gli effetti benefici osservati attraverso braccialetto di rame è semplicemente da un effetto placebo.)

Un eccesso assunzione di rame può essere dannoso a causa della capacità del rame di combinare con perossidi e danneggiare tessuti articolari. Take 2 mg. quotidiano.

DLPA (D, L-fenilalanina) DLPA è una miscela di forma naturale della fenilalanina (forma L) la sua immagine speculare (forma D) con. Il modulo D ha dimostrato di essere un efficace antidolorifico contro il dolore cronico di osteoartrite, artrite reumatoide, dolore lombare e l’emicrania. Esso sembra inibire la ripartizione di endorfine, aumentando così l’efficacia del proprio sistema antidolorifica del corpo. (Ulteriori informazioni )

EPA Gli studi hanno dimostrato che una dieta ricca di grassi polinsaturi e povera di grassi saturi integrato giornaliero con 1,8 grammi di acido eicosapentaenoico (EPA) ha determinato un miglioramento significativo nei pazienti affetti da AR. olio di semi di lino è il mezzo più efficace ed economico di prenderlo.

I flavonoidi Diversi bioflavonoidi sono dimostrato di possedere effetti benefici in individui affetti da AR. Alcuni flavonoidi inibiscono il rilascio di istamina e la produzione di leucotrieni (un potente composto infiammatorio). Per ottenere i migliori risultati, prendere flavonoidi con enzimi pancreatici o bromelina tra i pasti.

Glucosamina solfato -non nella stessa misura per osteoartrite, ma anche considerato moderatamente efficace nel trattamento RA. Prendere 500 mg tre volte al giorno.

glutatione perossidasi è importante nel ridurre la produzione di prostaglandine infiammatorie e leucotrieni. radicali liberi, ossidanti, prostaglandine e leucotrieni sono noti per causare la maggior parte dei danni ai tessuti visto in RA. Quindi, possiamo dedurre che una carenza di selenio può influenzare negativamente chi soffre di artrite reumatoide. Uno studio clinico ha indicato che il selenio combinato con la vitamina E ha avuto un effetto positivo. Si raccomanda la supplementazione di selenio, se si è affetti da o sono inclini a RA. luoghi RA e aumento della domanda di selenio nel corpo. Il selenio svolge anche un ruolo sinergico con altri meccanismi antiossidanti.

Manganese funzioni di manganese nel antiossidanti enzima superossido dismutasi, che è carente nei pazienti con artrite reumatoide. supplementazione di manganese ha dimostrato di aumentare l’attività SOD. Questo, a sua volta, aumenta l’attività antiossidante. Prendere 30 mg al giorno.

niacinamide Alte dosi (da 900 a 4000 mg in dosi frazionate al giorno) di niamicide erano stati trovati per essere molto efficace nel trattamento di reumatoide e l’osteoartrite.
Attenzione: Alte dosi di niacinamide possono provocare effetti collaterali significativi, come l’intolleranza al glucosio e danni al fegato. Prendete questo solo sotto stretto controllo medico.

Gli enzimi proteolitici preparati enzimatici pancreatici e la proteina digerire enzima di ananas (bromelina) hanno dimostrato di essere un agente anti-infiammatorio efficace. Essi ridurre il gonfiore e aiutare il corpo ad eliminare i complessi immunitari che altrimenti essere depositati all’interno delle articolazioni. Per ottenere i migliori risultati, prendere gli enzimi pancreatici e bromelina tra i pasti.

Selenio livelli di selenio nel siero sono bassi nei pazienti con artrite reumatoide. Il selenio svolge un ruolo importante come antiossidante e serve come cofattore minerale nel radicale scavenging dell’enzima glutatione perossidasi libera. Prendere 200 mcg al giorno.

Triptofano Il triptofano è un aminoacido che si trova ad essere carente in individui affetti da AR. E ‘il precursore del neurotrasmettitore serotonina. La serotonina smorza la nostra percezione del dolore. Il triptofano aumenta anche l’attività di endorfine. supplementazione triptofano ha dimostrato di ridurre il livello di dolore in pazienti affetti da acuta e dolore cronico. I migliori risultati si ottengono se si combinano la supplementazione triptofano con una dieta composta da 80 per carboidrati cento, il 10 per cento di proteine ​​e il 10 per cento di grassi.

Vitamina C La vitamina C è un antiossidante importante. La vitamina C aumenta l’attività SOD, diminuisce i livelli di istamina e fornisce azione anti-infiammatoria. Prendere 1.000 mg tre volte al giorno.

vitamina E La vitamina E è un antiossidante importante. Funziona anche in combinazione con il glutatione perossidasi e di altri enzimi antiossidanti (superossido dismutasi, catalasi). Essa ha anche una leggera azione antinfiammatoria grazie al suo effetto sulla sintesi delle prostaglandine e leucotrieni. La vitamina E in combinazione con la supplementazione di selenio ha dimostrato di migliorare la RA.

Zinco Lo zinco è un antiossidante. Funziona anche con l’antiossidante superossido dismutasi. i livelli di zinco sono in genere ridotti nei pazienti con artrite reumatoide.

Related posts

  • Sicuro Dolore con l’aspirina terapia, sollievo dal dolore angina.

    Si dovrebbe prendere ogni giorno aspirina per il tuo cuore? Prendere la giusta quantità continua. Il farmaco colpisce anche le prostaglandine simili agli ormoni nel tuo stomaco, che aiutano a proteggere il rivestimento dello stomaco da …

  • Praticanti – LED Terapia luci, ha portato la terapia della luce.

    Molte impostazioni cliniche beneficiare l’aggiunta di Brilliant Light Therapy. Altri possono usare In Luce benessere Sistemi TM come modalità primaria come luce del terapista certificato. Massaggio…

  • Dipartimento Gestione Terapia del dolore …

    Opzioni per il trattamento di intrattabile angina Ridotto coronarica distale della pressione arteriosa per un’occlusione, attivando pressureceptors arteriose ischemia, stimolando l’infarto …

  • La terapia respiratoria, umidità riscaldato per tracheostomia.

    Per i pazienti le cui vie aeree superiori sono bypassato a causa di intubazione o tracheostomia, ci sono una varietà di altri dispositivi di umidificazione. nebulizzatore riscaldata o fredda e umidificatore riscaldato o freddo …

  • Artrite reumatoide, artrite reumatoide prognosi.

    Vedere anche: artrite reumatoide scritto per i pazienti Epidemiologia [3] Uno studio nel Regno Unito ha trovato la prevalenza minima popolazione di RA di essere 1,16% nelle donne e 0,44% negli uomini. [4] L’incidenza …

  • Benefici nutrizionali di Raw zucca …

    Le zucche sono una ricca fonte di vitamina C. succo di zucca viene utilizzato per rimuovere i vermi dal tratto digestivo. E ‘anche usato per stimolare i reni e rimuovere la ritenzione idrica, senza alcun lato …